• | A A A
  • Moody's Aa3
  • Rating BNP Paribas S&P A+

Prodotti di Borsa, BNP Paribas

Investimenti
La banca per un mondo che cambia

Leva Fissa, conoscere i certificate. BNP Paribas

LEVA FISSA LONG

& SHORT CERTIFICATE

MOLTIPLICA LA POTENZA DEI

TUOI INVESTIMENTI

I Leva Fissa sono i prodotti BNP Paribas che permettono di investire sul mercato azionario con un livello di leva finanziaria che rimane fisso intraday grazie a un meccanismo di restrike giornaliero incorporato nello strumento. I Leva Fissa sono quotati sul mercato Sedex di Borsa Italiana. Sono prodotti facilmente negoziabili grazie alla presenza del market maker BNP Paribas Arbitrage SNC che fornisce la liquidità durante ogni seduta di contrattazione.

Gli obbiettivi dei Leva Fissa Certificate

I leva fissa giornaliera permettono di realizzare almeno due diverse strategie di investimento

I Leva Fissa Certificate sono i prodotti BNP Paribas che permettono di investire sul mercato azionario, in particolare sui principali indici azionari europei, tra cui il FTSE MIB, EUROSTOXX50 e DAX, con una leva fissa che rimane fissa intraday grazie a un meccanismo di restrike giornaliero incorporato nello strumento. Inoltre, i Leva Fissa sono studiati per l’operatività di breve e brevissimo termine, anche intraday, e si adattano pertanto a strategie di trading o copertura del portafoglio.

Prodotti di Borsa Academy - Leva Fissa Prodotti di Borsa Academy - Leva Fissa

Trading di brevissimo termine

Si adattano agli investitori che vogliono ampliare i propri guadagni rispetto all’investimento diretto nel sottostante. La leva incorporata nel Leva Fissa, infatti, moltiplica la performance del sottostante al rialzo o al ribasso. I guadagni, ma anche le perdite vengono moltiplicati per un fattore pari alla leva.



Prodotti di Borsa Academy - Leva Fissa Prodotti di Borsa Academy - Leva Fissa Prodotti di Borsa Academy - Leva Fissa Prodotti di Borsa Academy - Leva Fissa

Caratteristiche dei certificate a leva fissa

  • Investimento minimo limitato (1 Leva Fissa).
  • Non prevedono il versamento dei margini di garanzia tipici dei derivati e l’eventuale reintegro nel caso di andamento avverso del mercato.
  • La perdita massima a cui si è potenzialmente esposti è pari al capitale investito.
  • Quotazione sul mercato Sedex di Borsa Italiana: una garanzia di liquidità e trasparenza dello strumento.

Rischi connessi alla leva giornaliera

L’effetto leva è un fenomeno che determina un’amplificazione del movimento di uno strumento finanziario rispetto all’attività sottostante. Tanto maggiore è il grado di leva incorporato tanto più accentuato sarà il movimento messo a segno dal Leva Fissa rispetto al sottostante. Per questo motivo ogni investitore deve essere consapevole delle potenzialità e dei rischi connessi all’investimento su strumenti a leva. Ricordiamo comunque che l’investimento sui Leva Fissa Long & Short BNP Paribas può comportare il rischio di perdere l’intero capitale investito (e non oltre) ed è adatto ad un cliente con un profilo finanziario sofisticato e con un orizzonte di investimento di breve termine.

L’effetto dell’interesse composto

Nei Leva Fissa descritti l’effetto leva rimane fisso solo in relazione alle singole variazioni giornaliere di Borsa. Chi decidesse di mantenere in portafoglio il Leva Fissa per un periodo superiore alla singola seduta sarà soggetto ad una particolare conseguenza matematica definita “Effetto dell’Interesse Composto”, o “Compounding Effect”. In questi casi la performance registrata dal sottostante, moltiplicata per la leva, può differire in maniera significativa rispetto a quanto registrato dal Leva Fissa.

Scopri di più

Avvertenza

Prima di adottare una decisione di investimento al fine di comprendere appieno i potenziali rischi e benefici connessi alla decisione di investire negli strumenti finanziari quivi menzionati si invita a leggere attentamente la documentazione di offerta e/o quotazione relativa agli strumenti finanziari, in particolare, le sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all’investimento, ai relativi costi e al trattamento fiscale, nonché il relativo documento contenente le informazioni chiave (KID), ove disponibile. Tale documentazione è disponibile sul presente sito web investimenti.bnpparibas.it e negli eventuali ulteriori eventuali luoghi indicati nella relativa documentazione di offerta e/o quotazione. L’investimento negli strumenti finanziari quivi menzionati può comportare il rischio di perdita totale o parziale del capitale inizialmente investito, fermo restando il rischio Emittente e, ove applicabile, il rischio di assoggettamento del Garante allo strumento del bail-in. Ove tali strumenti finanziari siano venduti prima della scadenza, l’investitore potrà incorrere anche in perdite in conto capitale. Nel caso in cui tali strumenti finanziari siano acquistati o venduti nel corso della loro durata, il rendimento potrà variare. Le informazioni quivi riportate hanno scopo meramente promozionale e non sono da intendersi in alcun modo come sollecitazione, offerta al pubblico o consulenza in materia di investimenti. Le informazioni e i grafici a contenuto finanziario quivi riportati sono meramente indicativi e hanno scopo esclusivamente esemplificativo e non esaustivo. I rendimenti passati non sono indicativi, né sono garanzia, dei rendimenti futuri. È responsabilità dell’investitore effettuare un’accurata analisi di tutti i profili fiscali, legali e regolamentari (inclusi i fattori di rischio, tra i quali, i fattori di rischio legati ai tassi di interesse, i fattori di rischio di default e i fattori di rischio legati all’assenza di liquidità) connessi all’investimento negli strumenti finanziari quivi menzionati. BNP Paribas e/o altra società del gruppo BNP Paribas non potranno essere considerate responsabili delle conseguenze finanziarie o di altra natura derivanti dall’investimento in tali strumenti finanziari. Eventuali raccomandazioni di investimento quivi contenute non soddisfano i requisiti di legge relativi all’indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non sono soggette ad alcun divieto di esecuzione di operazioni su strumenti finanziari prima della loro divulgazione.