• | A A A
  • Moody's Aa3
  • Rating BNP Paribas S&P A+

Prodotti di Borsa, BNP Paribas

Investimenti
La banca per un mondo che cambia

TWIN WIN

/MediaLibrary/Image/Backend/DerivateTypeInfo/product/MenuTwinWin.jpg

Hai mai pensato di guadagnare sia quando il mercato sale sia quando scende?
Vuoi avere l'opportunità di beneficiare dei mercati azionari, ma temi i ribassi? Da oggi con i Twin Win Certificates di BNP Paribas puoi guadagnare in qualunque direzione si muova il mercato.

Con i Certificates Twin Win vinci due volte: in caso di rialzi e di ribassi
Con i Certificates Twin Win puoi beneficiare dei rialzi del mercato in base al livello di partecipazione (es: 100%). Puoi inoltre trasformare in guadagni anche i ribassi del mercato, purché il livello di riferimento non sia mai sceso sotto una soglia predeterminata, detta "barriera". In caso di rottura della barriera, alla scadenza conseguirai un risultato pari a quello del sottostante: positivo se in crescita rispetto al suo livello iniziale, negativo se in perdita.

Esempio di profilo di rendimento a scadenza di un Twin Win Certificate

/MediaLibrary/Image/Backend/DerivateTypeInfo/bear_bull/bear_bull_incerto.jpg
TWIN WIN
Twin Win
(60% barriera)
SOTTOSTANTETWIN WIN
-60%-60%
-40%+40%
-25%+25%
-20%+20%
0%0%
+20%+20%
+40%+40%
Twin Win Autocallable
Questa "variante" del Twin Win prevedela possibilità di rimborso del capitale investito, maggiorato di un coupon, a condizione che il sottostante sia > o = ad un livello fissato alla partenza del Certificato (generalmente intorno al livello di strike) nelle date di osservazione prestabilite. Ove questa possibilità non si sia mai verificata, a scadenza il profilo di rimborso sarà equivalente a quello di un normale Twin Win.

Avvertenza

Prima di adottare una decisione di investimento al fine di comprendere appieno i potenziali rischi e benefici connessi alla decisione di investire negli strumenti finanziari quivi menzionati si invita a leggere attentamente la documentazione di offerta e/o quotazione relativa agli strumenti finanziari, in particolare, le sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all’investimento, ai relativi costi e al trattamento fiscale, nonché il relativo documento contenente le informazioni chiave (KID), ove disponibile. Tale documentazione è disponibile sul presente sito web investimenti.bnpparibas.it e negli eventuali ulteriori eventuali luoghi indicati nella relativa documentazione di offerta e/o quotazione. L’investimento negli strumenti finanziari quivi menzionati può comportare il rischio di perdita totale o parziale del capitale inizialmente investito, fermo restando il rischio Emittente e, ove applicabile, il rischio di assoggettamento del Garante allo strumento del bail-in. Ove tali strumenti finanziari siano venduti prima della scadenza, l’investitore potrà incorrere anche in perdite in conto capitale. Nel caso in cui tali strumenti finanziari siano acquistati o venduti nel corso della loro durata, il rendimento potrà variare. Le informazioni quivi riportate hanno scopo meramente promozionale e non sono da intendersi in alcun modo come sollecitazione, offerta al pubblico o consulenza in materia di investimenti. Le informazioni e i grafici a contenuto finanziario quivi riportati sono meramente indicativi e hanno scopo esclusivamente esemplificativo e non esaustivo. I rendimenti passati non sono indicativi, né sono garanzia, dei rendimenti futuri. È responsabilità dell’investitore effettuare un’accurata analisi di tutti i profili fiscali, legali e regolamentari (inclusi i fattori di rischio, tra i quali, i fattori di rischio legati ai tassi di interesse, i fattori di rischio di default e i fattori di rischio legati all’assenza di liquidità) connessi all’investimento negli strumenti finanziari quivi menzionati. BNP Paribas e/o altra società del gruppo BNP Paribas non potranno essere considerate responsabili delle conseguenze finanziarie o di altra natura derivanti dall’investimento in tali strumenti finanziari. Eventuali raccomandazioni di investimento quivi contenute non soddisfano i requisiti di legge relativi all’indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non sono soggette ad alcun divieto di esecuzione di operazioni su strumenti finanziari prima della loro divulgazione.