In vista della prossima legge di bilancio per il 2020, che verrà varata in autunno, "dovremo procedere ad una oculata spending review, ad una oculata rideterminazione delle tax expenditures, ad una oculata azione di rilancio degli investimenti pubblici e privati, al rilancio dell'occupazione". Così il premier Giuseppe Conte, intervenendo all'assemblea annuale di Confindustria dopo il discorso di Vincenzo Boccia. Il premier ha aggiunto che il governo M5S-Lega punta a "ridurre quanto più possibile il carico fiscale delle famiglie e delle imprese" e ha sottolineato che "i presupposti per crescere bene sono "piena occupazione, sviluppo sostenibile e inclusione sociale".

Fonte: Finanza.com

ViadeoViadeoLinkedInLinkedIn