Si preannuncia un avvio di contrattazioni in flessione a Wall Street. Lo segnalano i future che si muovono sotto la parità: quello sul Dow Jones e quello sull'indice S&P 500 mostrano rispettivamente un ribasso dello 0,14% e dello 0,24%, mentre il contratto sul Nasdaq 100 segna un -0,45 per cento. L'attenzione degli investitori è rivolta alle minute della Fed in uscita stasera relative alla riunione di fine aprile della Fed. I verbali potrebbero offrire spunti sulle tempistiche dei rialzi dei tassi negli Stati Uniti, un potenziale catalyst per gli operatori a Wall Street. Tra i singoli titoli in evidenza nel pre-mercato Avon che vola di oltre il 18% sui rumors che potrebbe essere rilevata da brasiliani di Natura Cosmeticos. Sale anche Target dopo i risultati trimestrali migliori delle attese, mentre scivola Lowe's in scia alle trimestrale più debole delle attese.

Fonte: Finanza.com

ViadeoViadeoLinkedInLinkedIn