Scende ai minimi da settembre 2009 l’indice PMI manifatturiero degli Usa che a maggio tocca i 50,6 punti. Si tratta della stima flash di Markit comunque in calo rispetto alle stime di 52,7 punti. L’indice PMI servizi segna invece i 50,9 punti contro i 53,0 precedenti e i 53,5 del consensus. Infine l’indice PMI composito tocca i 50,9 punti contro i 53,0 precedenti.

Fonte: Finanza.com

ViadeoViadeoLinkedInLinkedIn