Nel mese di maggio l'economia australiana ha creato 42.300 nuovi posti di lavoro, stracciando le stime degli analisti di un aumento di 16.000 unità. Ad aprile erano stati creati 28.400 nuovi posti di lavoro. Il tasso di disoccupazione si è attestato al 5,2%, come ad aprile, ma peggio del 5,1% previsto dal consensus.

Fonte: Finanza.com

ViadeoViadeoLinkedInLinkedIn