Negli ultimi cinque anni il gruppo Credem ha effettuato quasi 1500 assunzioni e l’organico complessivo del Gruppo è risultato in aumento dell’11,4%, con un trend di crescita che continua ininterrottamente da oltre sette anni (+11,5% dal 2012 a fine marzo 2019). Forte di questi numeri il gruppo bancario ha annunciato che nei prossimi 12 mesi l’obiettivo sarà in particolare di inserire 150 nuove persone, di cui il 70% giovani. Per quanto riguarda gli inserimenti previsti per i prossimi mesi, le posizioni aperte riguardano prevalentemente Emilia Romagna, Lombardia, Puglia e Sicilia. La ricerca è rivolta a diplomati e laureati in discipline economiche, scientifiche e giuridiche. Per quanto riguarda l’ambito commerciale, i neoassunti potranno diventare gestori di clientela privata e small business con una successiva crescita manageriale come direttore di filiale. Confermato il forte investimento anche nei sistemi informativi con giovani laureati in informatica ed esperti di dati.

Fonte: Finanza.com

ViadeoViadeoLinkedInLinkedIn