Fitch Ratings ha confermato il rating a lungo termine (Idr) di Banca Monte dei Paschi di Siena (Mps) a 'B', con outlook stabile. "I rating riflettono i progressi di Mps nella riduzione dei crediti deteriorati, attraverso la cessione di Npl, operazioni che ci attendiamo continueranno - spiegano gli esperti - sebbene la capacità di accesso della banca al mercato dei capitali rimane incerta e vulnerabile ai cambiamenti nel sentiment del mercato". Fitch ritiene che la capacità di Mps "di generare valore dalle attività core della banca sia ancora limitata e che ci vorrà del tempo perché la banca recuperi competitività e riporti la sua redditività a livelli più accettabili e sostenibili".

Fonte: Finanza.com

ViadeoViadeoLinkedInLinkedIn