Seduta di ribassi per Pirelli in Borsa dopo le indicazioni arrivate ieri dalla rivale francese Michelin. Il titolo del gruppo italiano degli pneumatici lascia sul parterre di Borsa oltre il 2% a 5,55 euro, posizionandosi al secondo posto tra i peggiori del Ftse Mib. Ieri Michelin ha alzato il velo sui volumi sell-in di giugno che evidenziano un calo generalizzato del settore auto e anche quello dei truck, con un trend inferiore alla guidance 2019. Gli analisti di Equita confermano la raccomandazione di acquisto (rating buy) e il target price di 7,7 euro per Pirelli e 131,5 euro per Michelin.

Fonte: Finanza.com

ViadeoViadeoLinkedInLinkedIn