"Condivido fortemente altre due priorità indicate dal Governatore per ripartire: è fondamentale investire nel capitale umano, con particolare riguardo ai giovani e il Green Deal come opportunità per costruire un percorso di comune crescita europea". E' quanto ha detto l'amministratore Delegato di Borsa Italiana Raffaele Jerusalmi, commentando le Considerazioni finali che il Governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco ha pronunciato oggi, in occasione della presentazione della Relazione annuale sul 2019. "Dobbiamo investire molto di più nell'istruzione e nell'imprenditorialità giovanile per creare opportunità di lavoro e sostenere la capacità di innovazione del Paese. Delle ingenti risorse messe in campo, gli oltre mille miliardi che si mobiliteranno nei prossimi 10 anni in investimenti sostenibili, il cosiddetto 'Green deal europeo', potranno e dovranno essere un volano di crescita innovativa e sostenibile e potranno costituire una base forte e unificante per l'economia europea da cui il nostro paese potrebbe trarre grandi benefici", ha precisato Jerusalmi.

Source

ViadeoViadeoLinkedInLinkedIn