Analisi Telecom Italia

08/11/2021 · PRODOTTO DA ELP SA

Telecom Italia è sotto la lente degli investitori nelle ultime sedute di contrattazioni a Piazza Affari. Con riferimento alle indiscrezioni di stampa circa possibili assetti societari relativi alla rete, la big cap delle telecomunicazioni ha precisato che l’argomento non è stato oggetto di discussione nel Cda e non sono state prese decisioni su questo tema. Secondo alcune indiscrezioni riportate da Bloomberg la scorsa settimana, l’Amministratore Delegato Luigi Gubitosi starebbe valutando di rivedere la strategia sul controllo dell’infrastruttura di rete, riaprendo di fatto le porte a Open Fiber. Per quanto riguarda il quadro tecnico, i corsi - grazie al recente balzo - sono riusciti a violare al rialzo la trendline discendente che collega i massimi decrescenti che si sono sviluppati da giugno scorso. Strategie long sono valutabili da 0,34 euro con stop loss a 0,30 euro e obiettivo a 0,40 euro. Strategie ribassiste sono invece valutabili da 0,40 euro con stop loss a 0,4120 e target a 0,30 euro.

VALORE MAX 12 MESI MIN 12 MESI RSI 14 GG MM 10 GG MM 50 GG
0,3412 0,4740 0,3131 52,27 0,3228 0,3465

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 0,34 euro con stop loss a 0,30 euro e obiettivo a 0,40 euro.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 0,40 euro con stop loss a 0,4120 e target a 0,30 euro.

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.