WEEKLY FTSE MIB

22/11/2021 · PRODOTTO DA ELP SA

Lo spettro di un nuovo lockdown spaventa le Borse

L’Austria ha introdotto venti giorni di lockdown per tutta la popolazione da oggi lunedì 22 novembre 2021. Il cancelliere Alexander Schallenberg ha deciso di confinare l’intera popolazione, a pochi giorni dall’introduzione della misura per i soli non vaccinati. Venerdì scorso i principali indici di Borsa a livello globale hanno virato al ribasso dopo la notizia. Il cancelliere austriaco ha annunciato anche l’istituzione della vaccinazione obbligatoria dal 1° febbraio 2022, dopo averne discusso con tutti i governatori regionali. L’aumento dei casi di contagi preoccupa gli operatori dei mercati finanziari, che seguono anche il recente aumento record in Germania. Nuove chiusure inevitabilmente rischiano di agire da freno sulla crescita economica in questi ultimi mesi del 2021. A Piazza Affari saranno da monitorare le banche dopo le vendite di venerdì.

FTSE Mib: l'operatività in area 27.000 punti

Durante la scorsa settimana i corsi del FTSE Mib hanno evidenziato un deciso segnale di debolezza, violando al ribasso la linea di tendenza che collega i minimi registrati dallo scorso ottobre, ora transitante a 27.800 punti. Nonostante le violente vendite viste venerdì scorso, la struttura tecnica rimane ancora fortemente rialzista nel medio-lungo termine mentre i corsi rimangono al di sopra del supporto statico a 26.730 punti lasciato in eredità dai massimi del 13 agosto scorso. Nel caso dovesse continuare il recente movimento correttivo, segnali di forza sul livello tondo e psicologico a 27.000 punti o sul supporto citando prima potrebbero essere interpretati come opportunità di acquisto in linea con il trend dominante. In tal caso i compratori potrebbero puntare verso i massimi in area 28.000 punti. La violazione dei 26.700 punti darebbe invece spazio ai venditori fino al test della trendline che collega i minimi di luglio, settembre e ottobre ora transitante a 26.220 punti e successivamente verso il supporto a 26.000 punti.
VALORE MAX 12 MESI MIN 12 MESI RSI 14 GG MM 10 GG MM 50 GG RESISTENZA SUPPORTO
27.337,46 27.969,00 21.087,00 53,68 27.657,50 26.526,34 28.000,00 26.000,00

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 27.000 punti con stop loss a 26.700 punti e obiettivo a 28.000 punti.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 28.000 punti con stop loss a 28.200 punti e obiettivo a 27.000 punti.

I MARKET MOVER

Focus su fiducia consumatori Eurozona

Giornata scarna di dati macroeconomici di rilievo quella odierna. Gli operatori dei mercati finanziari saranno concentrati su alcuni dati in arrivo dagli Stati Uniti. Focus sulle vendite di case esistenti e sul Chicago Fed National Activity Index di ottobre. Per il Vecchio Continente segnaliamo la pubblicazione della fiducia dei consumatori dell’Eurozona di novembre.

 

DATO PAESE ATTESE ORARIO
CFNAI USA - 14:30
VENDITE CASE USA 6,2M 16:00
FIDUCIA CONSUMATORI EUROZONA EUR 5,5 16:00

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.