Analisi Apple

03/11/2021 · PRODOTTO DA ELP SA

Apple ha ridotto la produzione di iPad per assegnare più componenti all’iPhone 13, un chiaro segnale che la crisi globale dell’offerta di semiconduttori sta colpendo la società tecnologica statunitense in modo più significativo di quanto previsto. Lo spiega il quotidiano Nikkei, citando molteplici fonti. Negli ultimi due mesi la produzione dell’iPad è diminuita della metà rispetto ai piani originali di Apple, ha affermato il giornale sul suo sito Web, aggiungendo che anche le parti destinate ai vecchi iPhone sarebbero state usate per la produzione dei nuovi iPhone 13. Anche se la produzione di iPhone 13 ha subito uno stop a causa della chiusura delle fabbriche in Asia e dell’elevata domanda nella seconda metà di quest’anno, Apple ha resistito alla crisi dell’offerta meglio di molte altre aziende del settore, grazie al suo enorme potere d’acquisto e agli accordi di fornitura a lungo termine con i venditori di chip.

VALORE MAX 12 MESI MIN 12 MESI RSI 14 GG MM 10 GG MM 50 GG
150,02 157,26 107,32 55,10 149,43 147,38

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 145 dollari con stop loss a 137 dollari e obiettivo a 160 dollari.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 160 dollari con stop loss a 165 dollari e obiettivo a 150 dollari.

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.