Tra le carte messe in campo da Paolo D’Ambra nella ventiseiesima puntata di “House of Trading – Le carte del mercato” compare una verde su Pfizer.

13/07/2021 · PRODOTTO DA ELP SA

imagepo34v.png

L’analisi di: Paolo D'Ambra

Analista e trader dal 2015, Paolo si è specializzato
sul mercato azionario USA e su quello valutario

Tra le carte messe in campo da Paolo D’Ambra nella ventiseiesima puntata di “House of Trading – Le carte del mercato” compare una verde su Pfizer. Il componente della squadra degli analisti evidenzia come i prezzi della quotata a Wall Street possano beneficiare di rialzi nel lungo termine, con alcune incertezze nel breve termine causate dalle recenti notizie in merito all’efficacia del siero creato con la tedesca BioNTech contro la variante Delta del Covid-19. Uno studio israeliano ha infatti messo in luce come questo ceppo virale abbatta l’efficacia del vaccino nel prevenire l’infezione al 64%. Il farmaco dovrebbe comunque proteggere in maniera pressoché totale dai risvolti gravi della malattia. Secondo D’Ambra comunque, le società farmaceutiche produttrici delle soluzioni vaccinali continueranno ad impegnarsi per migliorare il loro prodotto, rendendolo più funzionale anche per le varianti. In tal senso ricordiamo come di recente Pfizer abbia dichiarato che a breve chiederà alle autorità statunitense l’approvazione per l’uso di emergenza di un terzo richiamo del vaccino, che dovrebbe offrire una maggiore protezione. Tuttavia la Food and Drug Administration e i Centers for Desease Control hanno detto che già da tempo sono in corso verifiche per questa procedura, ma al momento non sono state raggiunte delle conclusioni. Da un punto di vista operativo, la strategia scelta da Paolo D’Ambra prevede un punto di ingresso a 39,50 dollari, stop loss a 38,30 dollari e target posizionato a 41,50 dollari. Il Certificato scelto dall’analista è il Turbo Unlimited Long di BNP Paribas con ISIN NLBNPIT124R7 e leva finanziaria fissata al momento della trasmissione a 5,66. Il livello di convinzione per questo trade è medio, pari a 3 stelle su 5. All’ultima chiusura del mercato SeDeX di Borsa Italiana, la strategia sta mettendo a segno un +8,88%.

SCENARIO RIALZISTA

Strategia long valutabile da 39,50 dollari con stop loss a 38,30 dollari e target a 41,50 dollari

SCENARIO RIBASSISTA

Strategia short valutabile da 41 dollari con stop loss a 41,40 dollari e target a 38,80 dollari

I MARKET MOVER

Focus su inflazione e trimestrali USA

La giornata inizierà all’insegna dell’asta di titoli di BTp a 3, 7 e 30 anni e della pubblicazione del report dell’EIA sul mercato petrolifero. Nel pomeriggio occhi puntati sugli Stati Uniti, dove verrà inaugurata la stagione delle trimestrali con due colossi del comparto bancario come JP Morgan e Goldman Sachs. Le attenzioni verranno poi rivolte all’indice di ottimismo delle imprese elaborato dalla NFIB (giugno), all’inflazione USA di giugno e all’asta di titoli di Stato americani a 30 anni.

 

DATO PAESE ATTESE ORARIO
ASTA BTP ITA - 11:45
INFLAZIONE USA 4,90% 14:30

I protagonisti della puntata di oggi

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.