Analisi Tesla

In questi mesi Tesla ha dovuto affrontare diverse problematiche che hanno frenato l’entusiasmo degli operatori.

01/10/2021 · PRODOTTO DA ELP SA

In questi mesi Tesla ha dovuto affrontare diverse problematiche che hanno frenato l’entusiasmo degli operatori. Prima di tutto la crisi dei semiconduttori che ha condizionato l’approvvigionamento ostacolando la produzione dei veicoli. Vi sono stati una serie di incidenti che hanno messo in dubbio la sicurezza della guida autonoma. Una volta metabolizzati questi eventi negativi, vi è stato un ritorno degli investitori che credono molto nell’azienda e nelle idee di Musk. La sensazione è che il trend positivo del titolo possa continuare nei prossimi mesi. La guida autonoma delle auto Tesla è stata arricchita da una versione più sofisticata del software Full Self Driving. Vi è anche una grande attesa per l’evento che si terrà il 7 ottobre presso la nuova Gigafactory ad Austin, in Texas. A fine ottobre vi sarà anche la pubblicazione dei conti del terzo trimestre fiscale. Gli analisti stimano in 13 miliardi di dollari le vendite di auto elettriche, grazie a consegne previste di 221mila veicoli.

VALORE MAX 12 MESI MIN 12 MESI RSI 14 GG MM 10 GG MM 50 GG
775,10 900,40 379,11 63,88 761,62 716,69

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 800 dollari con stop loss a 750 dollari e obiettivo a 900 dollari.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 900 dollari con stop loss a 930 dollari e obiettivo a 780 dollari.

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.