Seduta all’insegna del rimbalzo ieri per il DAX, con l’indice che ha così seguito gli impulsi positivi venuti già nel corso della seduta del 20 luglio da Wall Street.

22/07/2021 · PRODOTTO DA ELP SA
Seduta all’insegna del rimbalzo ieri per il DAX, con l’indice che ha così seguito gli impulsi positivi venuti già nel corso della seduta del 20 luglio da Wall Street. Le quotazioni dell’indice continuano a permanere sotto i massimi di lunedì 19, giorno in cui le vendite hanno portato a un generale deterioramento tecnico delle quotazioni. La seduta odierna si annuncia determinante in tal senso. Le indicazioni di politica monetaria che giungeranno dalla riunione della BCE da un lato potrebbero rasserenare l’umore degli investitori favorendo così nuovi allunghi, dall’altro potrebbero far scattare nuove vendite e sancire la fine del rimbalzo di ieri e di martedì. Da un punto di vista tecnico, l’analisi del daily chart evidenzia come la giornata si sia conclusa con le quotazioni in prossimità dell’area di transito dei vecchi supporti dinamici espressi dalla trendline rialzista tracciata con i minimi del 13 maggio e 8 luglio. Il test del cambio di stato potrebbe dunque essere avvenuto. L’analisi del grafico a 30 minuti mostra inoltre come i top di giornata si siano fermati in corrispondenza della resistenza individuabile compresa tra 15.430-15.450 punti. Tale soglia ha sempre fatto sentire la sua strategicità nel corso degli ultimi mesi, dapprima a cavallo tra il 7 e il 21 maggio come resistenza e successivamente tra il 24 maggio e il 7 luglio come supporto. Di fatto, solo chiusure sopra i 15.472 punti porterebbero a un cambio di valutazione rispetto al trend negativo emerso lunedì.
VALORE MAX 12 MESI MIN 12 MESI RSI 14 GG MM 10 GG MM 50 GG RESISTENZA SUPPORTO
15.418,00 15.802,67 11.450,08 45,81 15.539,45 15.537,32 15.500,00 14.800,00

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 15.472 punti con stop loss a 15.250 punti e target a 15.750 punti.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 15.360 punti con stop loss a 15.530 punti e obiettivo a 15.150 punti.

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.