L’input accomodante giunto ieri dalla BCE non ha modificato le carte in tavola per quanto riguarda la struttura tecnica del DAX.

23/07/2021 · PRODOTTO DA ELP SA
L’input accomodante giunto ieri dalla BCE non ha modificato le carte in tavola per quanto riguarda la struttura tecnica del DAX. Se la mattinata è stata caratterizzata dalla prosecuzione del rimbalzo iniziato martedì, le parole di Christine Lagarde durante la conferenza stampa della Banca centrale hanno smorzato la forza propulsiva dell’indice tedesco. L’apertura di Wall Street ha poi portato le quotazioni del paniere sui valori di apertura, annullando così completamente i guadagni maturati nel corso della seduta europea. Detto nei giorni scorsi come la struttura tecnica di più ampio respiro abbia subito una battuta d’arresto con il cedimento dei supporti statici posti in area 15.400 punti e di quelli dinamici espressi dalla trendline rialzista ottenuta con i low del 13 maggio e 8 luglio, l’andamento del pomeriggio di ieri sembra avvalorare un set-up discendente per l’indice tedesco nonostante i top di ieri a 15.585 e il ritorno delle quotazioni sopra i massimi di lunedì. L’analisi del grafico a 30 minuti appare avvalorare questa ipotesi, con le quotazioni che dopo aver visto una compressione di volatilità nell’intervallo 15.520-15.560 punti per gran parte della seduta europea hanno poi rotto al ribasso il supporto di breve con l’open di Wall Street. La successiva incapacità di recuperare il sostegno dei 15.520-15.525 punti può essere letto come un messaggio di debolezza.
VALORE MAX 12 MESI MIN 12 MESI RSI 14 GG MM 10 GG MM 50 GG RESISTENZA SUPPORTO
15.514,54 15.802,67 11.450,08 49,17 15.539,45 15.550,69 15.500,00 14.800,00

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 15.285 punti con stop loss a 15.170 punti e target a 15.320 punti.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 15.523 punti con stop loss a 15.870 punti e obiettivo a 15.287 punti.

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.