Analisi Intesa Sanpaolo

14/10/2021 · PRODOTTO DA ELP SA

Di recente Goldman Sachs ha confermato una view rialzista sul titolo guidato dall’AD Carlo Messina con una raccomandazione “buy” e un prezzo obiettivo che è passato da 2,95 a 3 euro, valore che implica un potenziale di upside di circa il 20% rispetto ai prezzi attuali di Borsa. La banca d’affari USA ritiene che l’azienda offra uno dei rendimenti maggiori nel settore e gli analisti prevedono maggiori payout ratio rispetto agli obiettivi del board. Goldman Sachs ha inoltre sottolineato che si intravedono comunque “rischi al ribasso per la nostra visione d’investimento”: in particolare, dopo l’acquisto di UBI Banca, rischi di “esecuzione, sebbene la natura in-market della transazione li renda inferiori a quelli di una fusione internazionale, a nostro avviso”. Per gli analisti di Barclays Intesa Sanpaolo è la banca più interessante su cui investire in Italia e fra le più promettenti in Europa, si evince dall’ultimo rapporto della società sul settore bancario europeo.

VALORE MAX 12 MESI MIN 12 MESI RSI 14 GG MM 10 GG MM 50 GG
2,4950 2,5315 1,3785 59,91 2,4854 2,4117

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 2,46 euro con stop loss a 2,40 euro e obiettivo a 2,60 euro.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 2,60 euro con stop loss a 2,65 euro e obiettivo a 2,40 euro.

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.