Analisi Leonardo

Nelle ultime sedute di contrattazioni a Piazza Affari il titolo Leonardo è stato sotto la lente degli operatori dei mercati finanziari.

17/08/2021 · PRODOTTO DA ELP SA
Nelle ultime sedute di contrattazioni a Piazza Affari il titolo Leonardo è stato sotto la lente degli operatori dei mercati finanziari. Goldman Sachs ha alzato il target price da 8,71 a 9,06 euro, ribadendo il rating buy. Questo dopo che i risultati dei primi sei mesi dell’anno hanno battuto il consenso a livello di ricavi, EBITDA e free operating cash flow. La società ha inoltre confermato la guidance per l’intero 2021. A livello grafico i corsi sono riusciti a riportarsi in area 6,90 euro per azione, livelli di prezzo che erano stati abbandonati con la flessione vista tra giugno e la prima metà di luglio. La struttura tecnica nel breve periodo favorirebbe l’implementazione di strategie rialziste da 6,80 euro con target collocato in prossimità della resistenza statica a 7,44 euro. In questo caso lo stop loss potrebbe essere posizionato a 6,60 euro. Per quanto riguarda il lato ribassista, strategie di matrice short potrebbero essere valutate da 6,60 euro con stop loss a 6,80 euro e target a 6 euro.
VALORE MAX 12 MESI MIN 12 MESI RSI 14 GG MM 10 GG MM 50 GG
6,898 8,010 4,006 57,79 6,827 6,784

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 6,80 euro con stop loss a 6,60 euro e target a 7,44 euro.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 6,60 euro con stop loss a 6,80 euro e target a 6,00 euro.

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.