Analisi Stellantis

Stellantis in evidenza a Piazza Affari mentre diversi impianti del Vecchio Continente del gruppo sono stati impattati dalla carenza dei semiconduttori.

01/09/2021 · PRODOTTO DA ELP SA
Stellantis in evidenza a Piazza Affari mentre diversi impianti del Vecchio Continente del gruppo sono stati impattati dalla carenza dei semiconduttori. Anche l’impianto di Melfi, che produce Jeep Compass, Jeep Renegade e Fiat 500X, sarà operativo solo cinque giorni in tutto il mese di settembre per colpa della mancanza di componenti. Il colosso automotive ha dichiarato di aspettarsi un andamento nel terzo trimestre di quest’anno ancora critico, mentre alcuni miglioramenti potrebbero palesarsi dall’ultimo trimestre 2021. Nel terzo trimestre la crisi dei semiconduttori è vista perdurare, mentre alcuni miglioramenti sono attesi dal quarto. Il fenomeno sta investendo l’intero settore automobilistico a livello mondiale: per esempio Toyota e Volkswagen hanno già anticipato l’intenzione di sospendere la produzione di veicoli a causa della carenza di chip. Strategie di matrice rialzista sono valutabili da 17,30 euro con stop loss a 16,80 e target a 18,70 euro.
VALORE MAX 12 MESI MIN 12 MESI RSI 14 GG MM 10 GG MM 50 GG
16,932 18,738 8,960 45,25 17,246 16,825

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 17,30 euro con stop loss a 16,80 euro e obiettivo a 18,70 euro.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 18,70 euro con stop loss a 18,90 euro e obiettivo a 17,50 euro.

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.