Focus sulle 4 ruote

04/04/2022 · Tema di Investimento a cura di Enrico Malverti

 

Un tema di investimento molto caldo è quello delle quattro ruote. La transizione energetica e l’ammodernamento del parco circolante spinge sulle quotazioni delle case automobilistiche. D’altro canto si assiste certamente a un rallentamento delle vendite anche come conseguenza del covid e della guerra in Ucraina.

Ci sono tre case automobilistiche che sono, per motivi diversi, sotto ai riflettori e che compongono il paniere (worst of) di questo certificato cash collect “Tesla, Ferrari, Porsche Automobil Holding Premi Fissi Cash Collect” con codice ISIN NLBNPIT16KB6Qui potete scaricare la brochure.

Tesla è di fatto leader nell’elettrificazione dell’auto e dal punto di vista tecnico è in trend rialzista di medio-lungo periodo. Attualmente c’è una sequenza di massimi decrescenti toccato per la terza volta oggi (4 aprile) ma non è impossibile pensare che il titolo possa, in caso di chiusura superiore a 1160 riprendere forza verso i suoi massimi assoluti.

Ferrari invece ha dato un bel segnale rialzista di inversione di trend col superamento dei 194 € e, dopo la discesa causata anche dalla chiusura del mercato russo, il settore delle auto di lusso pare poter riprendere quota.

Anche se la palma del worst of attualmente spetta a Ferrari il titolo che sta lateralizzando e pare più fermo al palo è Porsche. Tuttavia qualcosa bolle in pentola. La casa automobilistica sta approntando nuovi modelli ed è prossimo l’annuncio di un ritorno in F1 con Red Bull per rilanciarne fama, sportività e prestigio. Chissà che non ne beneficino anche i prezzi…

Il certificato che investe su questi tre titoli scade tra due anni, ha barriere a scadenza e paga un premio di 3,40 € il 22/04/2022.

Nella tabella sottostante viene riepilogato cosa può accader alle date di valutazione intermedie e a scadenza.

 

 

 

Certificati e Derivati Srl - pi 09103221009.

In relazione alla disposizione normativa che recepisce la disciplina comunitaria del "market abuse", si tiene a precisare che il responsabile dei contenuti del sito non gode di alcuna informazione privilegiata e la diffusione di analisi e notizie riguardanti titoli mobiliari e strumenti derivati e' di puro carattere informativo. Si specifica inoltre che potrebbe avere in rarissime occasioni, posizioni in essere di puro carattere simbolico al fine di definire le modalita' di negoziazione/rimborso degli strumenti analizzati in modo da non diffondere notizie non corrispondenti alla realta' dei fatti.

AVVERTENZA

Il produttore delle raccomandazioni di investimento originali non è BNP Paribas, né una delle altre società del gruppo BNP Paribas. Le informazioni che ai sensi del Regolamento (UE) n. 596/2014 si richiedono al produttore sono fornite da una terza parte, sotto la propria responsabilità, in un’avvertenza separata. Per ulteriori informazioni, clicca QUI