Certificato ISIN NLBNPIT18VV7

15/06/2022 · Tema di Investimento a cura di Investire Certificati

Certificato ISIN NLBNPIT18VV7 su Intesa e Unicredit

La volatilità è tornata a salire sui mercati finanziari, con i rendimenti dei titoli di Stato in forte aumento, mentre sui listini azionari sono fioccate le vendite. In questo scenario appare estremamente interessante il certificato ISIN NLBNPIT18VV7. Si tratta di un memory cash collect emesso da BNP Paribas con Intesa Sanpaolo e Unicredit per sottostante. Le barriere al 40% a fronte di un rendimento potenziale a due cifre lo pongono di diritto fra i migliori certificates su Borsa Italiana.

Analisi sul certificato di BNP Paribas su Intesa e Unicredit

I punti di forza del certificato ISIN NLBNPIT18VV7 sono molteplici. Il principale è dato dal mix fra una barriera al 40% e cedole mensili dello 0,80%. Considerando il fatto che il certificato naviga leggermente a sconto, il rendimento potenziale del prodotto supera il 10%, a fronte di barriere ancora lontanissime per i due titoli.

migliori certificates

Nel dettaglio, le azioni di Intesa hanno un prezzo di osservazione iniziale pari a 1,9148 euro, mentre quelle di Unicredit pari a 9,348 euro. Sia la barriera cedolare che la barriera capitale del certificato ISIN NLBNPIT18VV7 sono collocate al 40% dei prezzi di osservazione iniziale, pari a 3,7392 per le azioni di Unicredit e a 0,7659 per Intesa. Pertanto, l’investitore è protetto sino a cali del 60% da parte dei due titoli. Nel momento in cui scriviamo le azioni di Intesa navigano poco sotto i prezzi di osservazione iniziale, mentre Unicredit è ancora su valori superiori.

A titolo statistico ricordiamo come Intesa durante la crisi del Covid abbia fermato il suo crollo in area 1,30 euro per azione. Anche durante la crisi del 2008-2011 la barriera di 0,7659 non è mai stata raggiunta. Discorso analogo per Unicredit.

Da notare, poi, come sia Intesa che Unicredit abbiano già staccato il dividendo, altro elemento positivo per il detentore del certificato. Per intenderci, la scadenza del prodotto è a marzo 2024, prima dell’eventuale round di dividendi dell’anno.

Come funziona il certificato ISIN NLBNPIT18VV7

In ciascuna data di osservazione mensile il certificato ISIN NLBNPIT18VV7 paga un coupon di 0,80 euro (a fronte di un valore nominale di 100 euro) a patto che entrambi i sottostanti si trovino sopra le rispettive barriere. È presente anche l’effetto memoria delle cedole, che consentirebbe di recuperare eventuali cedole non pagate durante la vita del prodotto.

Alla scadenza chi detiene il certificato riceve un rimborso pari a 100 euro per prodotto a patto che i due sottostanti non abbiano perso oltre il 60% dai prezzi iniziali. Nello scenario in cui la perdita eccedesse il 60%, il rimborso sarebbe pari valore nominale, decurtato della perdita percentuale registrata dai sottostanti. Si otterrebbe quindi un profitto in caso di rialzi dei sottostanti, di moderati ribassi, di ribassi anche forti (come 30 o 50%), mentre si avrebbe una perdita con cali superiori al 60%

Avvertenze

Il presente articolo non rappresenta in alcun modo sollecito all’investimento in borsa. I certificates sono prodotti complessi e non adatti a tutti gli investitori. Chi acquista questi prodotti può incappare in perdite parziali o totali del capitale investito.

AVVERTENZA

Il produttore delle raccomandazioni di investimento originali non è BNP Paribas, né una delle altre società del gruppo BNP Paribas. Le informazioni che ai sensi del Regolamento (UE) n. 596/2014 si richiedono al produttore sono fornite da una terza parte, sotto la propria responsabilità, in un’avvertenza separata. Per ulteriori informazioni, clicca QUI