Petrolio: il prezzo è tornato ad essere interessante

22/08/2022 · Trade idea di Investire.biz

Analisi

Avvio di ottava debole per il Vecchio continente. Pesano i timori per il contesto macro alle prese con l'inflazione, la recessione e le tensioni internazionali.

A tale proposito è interessante osservare quanto sta succedendo al petrolio. Dall'inizio del conflitto la volatilità è cresciuta tantissimo ed i prezzi hanno registrato escursioni significative andando a superare i 120 USD a barile, tuttavia da giugno i prezzi sono scesi in maniera piuttosto regolare fino agli attuali 89 USD al barile.

A nostro avviso il tema della crisi energetica tornerà molto presto estremamente attuale e riteniamo pertanto che sia corretto iniziare a valutare posizionamenti al rialzo sull'oro nero. Se da un lato si sta cercando una svolta green ai problemi energetici al momento il petrolio risulta ancora necessario per coprire la domanda.

Strategia Operativa

Per tali ragioni ci posizioniamo al rialzo da un livello che potrebbe fungere da supporto dei prezzi. 

Ecco i livelli operativi:

Livello di ingresso: 87.20

Stop loss: 81.50

Target price: 99.50

Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NLBNPIT1FEW6

Iscriviti al canale Telegram di BNP Paribas

Analisi a cura dell'Ufficio Studi di Investire.biz

Livelli operativi

 

Sottostante

WTI OIL FUTURE DEC. 22 

Livello di ingresso

87.20

Stop Loss

81.50

Target Price

99.50

Trade Idea

WTI OIL FUTURE DEC. 22  Turbo Long

 

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

AVVERTENZA

Il produttore delle raccomandazioni di investimento originali non è BNP Paribas, né una delle altre società del gruppo BNP Paribas. Le informazioni che ai sensi del Regolamento (UE) n. 596/2014 si richiedono al produttore sono fornite da una terza parte, sotto la propria responsabilità, in un’avvertenza separata. Per ulteriori informazioni, clicca QUI