BPER Banca tornerà sopra 2 euro dopo maxi-accordo?

29/11/2022 · Trade idea di Investire.biz

Analisi

Via libera del Cda di BPER Banca alla costituzione di una partnership strategica con il Gruppo Gardant per la gestione dei crediti deteriorati del Gruppo e la vendita di alcuni portafogli di crediti deteriorati ad AMCO e a società controllate da fondi di Elliott, controllante di Gardant. 

La partnership sarà realizzata tramite la creazione di una joint venture tra il Gruppo BPER Banca ed il Gruppo Gardant che sarà dedicata alla gestione e recupero dei crediti classificati sia a inadempienze probabili (i c.d. Unlikely to Pay o crediti UTP), sia a sofferenza (i c.d. Non Performing Loans o crediti NPL) e gestirà parte dei portafogli di crediti deteriorati oggetto di cessione nell’ambito dell’accordo quadro, parte dei portafogli residui di proprietà del Gruppo BPER Banca e il 90% dei possibili futuri nuovi flussi di crediti NPL e il 50% dei possibili nuovi flussi di crediti UTP nell’ambito di un contratto di servicing decennale. 

La joint venture, la cui valorizzazione complessiva è pari a circa 150 milioni di euro, sarà partecipata per il 70% da Gardant e per il 30% da BPER. Nell’ambito dell’offerta è prevista anche la vendita fino a ulteriori 2,5 miliardi di crediti deteriorati del Gruppo BPER che consentiranno il proseguimento del percorso di derisking. 

Strategia Operativa

Dal punto di vista grafico, il titolo BPER è ben impostato: il trend rialzista partito nella prima metà di ottobre in area 1,6 euro in poche sedute è stato in grado di spingere i corsi al test della trendline ottenuta dai top registrati nella seconda metà di marzo e ad inizio aprile. 

Questo livello dinamico ha innescato prese di beneficio funzionali a far ripartire il titolo, che ora guarda ad un ritorno sopra i 2 euro. In quest’ottica vogliamo investire al rialzo sul titolo BPE con un Turbo Certificate di BNP Paribas.

 

Ecco i livelli operativi:

Livello di ingresso: 1,96 €

Stop loss: 1,835 €

Target price: 2,06 €

Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NLBNPIT1IRT8

Iscriviti al canale Telegram di BNP Paribas

Analisi a cura dell'Ufficio Studi di Investire.biz

 

Livelli operativi

 

Sottostante

 BPER Banca

Livello di ingresso

1,96 €

Stop Loss

1,835 €

Target Price

2,06 €

Trade Idea

Bper Banca Turbo Long

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

AVVERTENZA

Il produttore delle raccomandazioni di investimento originali non è BNP Paribas, né una delle altre società del gruppo BNP Paribas. Le informazioni che ai sensi del Regolamento (UE) n. 596/2014 si richiedono al produttore sono fornite da una terza parte, sotto la propria responsabilità, in un’avvertenza separata. Per ulteriori informazioni, clicca QUI