• | A A A
  • Moody's Aa3
  • Rating BNP Paribas S&P A+

Prodotti di Borsa, BNP Paribas

Investimenti
La banca per un mondo che cambia

Archivio Trade Idea

  • 24/09/2020
    Turbo Daily 24.09.2020 - Long ENI da un buon livello supportivo
    CODICE ISIN NL0015443151

    Previsioni sempre più negative per il settore petrolifero in cui assistiamo ad una diminuzione delle scorte ma, contestualmente, anche ad una previsione drastica sulla crescita della domanda. Il prezzo del greggio continua a crollare in vista di una minore domanda che potrebbe essere causata ad un eventuale secondo lockdown dovuto all'aumento dei casi di coronavirus.

    Questa mattina ci focalizzeremo in particolar modo sul titolo ENI. Considerato l'outlook negativo dell'oro nero, valutiamo comunque di entrare al rialzo da un importante livello supportivo che, nella seconda settimana di marzo, ha spinto il prezzo in area 9,8€.
    L'operazione, considerato il trend ribassista di breve periodo, prevede uno stop loss molto stretto e quindi un rischio molto contenuto. Questi i livelli operativi:

    Livello di ingresso: 6.5

    Stop loss: 6.1

    Target price: 7.3

    Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NL0015443151

    Analisi a cura dell'ufficio studi di Investire.biz


    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.
    Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 24/09/2020
    STRATEGIA TURBO - BANCO BPM
    CODICE ISIN NL0014920928


    Di seguito alcune idee speculative su base grafica e di "newsflow", Long o Short. E' preferibile, ma non obbligatorio, chiudere le posizioni in giornata. 

    Per orizzonti temporali più ampi, si rimanda alle schede nella sezione di Analisi Tecnica. 

    I - Banco Bpm [BAMI.MI] (1,268 euro, ultimo prezzo). Newsflow:  Mf riporta indiscrezioni su un'intensificazione del dialogo fra Unicredit e Banco Bpm in vista di una possibile fusione. Attesa un'apertura negativa del mercato acquistiamo con il titolo sotto la chiusura di ieri.
     
    Operazione: comprare il seguente turbo certificate LONG in apertura.


    ISIN: NL0014920928


     


     
    __________________________________________

    Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti AVVERTENZE 

  • 24/09/2020
    Eur/Usd: smaltita l'euforia, potrebbero tornare gli acquisti
    CODICE ISIN NL0014922684

    Al test del supporto fissato a 1,1699, il cambio Eur/Usd potrebbe aver ormai «smaltito» l'ipercomprato e sembrerebbe pronto a tentare nuovi allunghi in direzione di 1,2$.


    Eur/Usd, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

    In fase laterale da fine luglio all'interno del canale compreso al rialzo il livello orizzontale ottenuto dai massimi del 18 e 31 agosto ed il supporto già citato, espressione dei lows del 28 luglio e del 3 agosto, l'incrocio Eur/Usd si trova ad affrontare un supporto particolarmente ostico.

    Alla luce di un RSI che si sta avvicinando verso i 30 punti (37,2), riteniamo che la trendline ottenuta congiungendo i top del maggio 2014 e del febbraio 2018 sia in grado di fermare la discesa dei prezzi.

    Nel caso in cui questo assunto dovesse rivelarsi valido, le quotazioni dell'incrocio tornerebbero in direzione di quota 1,2 con prima resistenza fissata a 1,197 che, in caso di breakout, aprirebbe al test di 1,2 prima e di 1,207 poi.

    Nel caso questa strategia venisse invalidata, la discesa del cross proseguirebbe a 1,16 prima ed a 1,15 poi con probabile approdo a 1,1422.

    Strategie operative su Eur/Usd

    Operativamente, si potrebbero valutare strategie di natura long da 1,1650 con stop loss identificabile a 1,15 e obiettivo principale a 1,18. Il target finale sarebbe invece individuabile a 1,1950.

    Per questa strategia, si adatta il certificato Turbo Long di BNP Paribas con ISIN NL0014922684 e leva 5,33.

    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da Forex Media S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

    Per informazioni su Forex Media S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 23/09/2020
    Turbo Daily 23.09.2020 - Compriamo EURUSD sulla debolezza
    CODICE ISIN NL0015440629

    Durante i giorni appena trascorsi è aumentata la volatilità ed abbiamo potuto assistere a dei movimenti interessanti. In particolare abbiamo potuto notare come il Dollaro americano si sia apprezzato in maniera significativa nei confronti dell'EURO.

    Siamo tuttavia convinti che quella in atto non sia una vera e propria inversione di lungo di termine e che pertanto sia corretto continuare a puntare sulla debolezza del USD nel medio termine.

    I prezzi raggiunti, a nostro avviso, quindi rappresentano un'opportunità per acquistare EURUSD, anzichè un rischio legato ad una possibile inversione di tendenza.

    Livello di ingresso: 1.1640

    Stop loss: 1.1570

    Target price: 1.1850

    Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NL0015440629

    Analisi a cura dell'ufficio studi di Investire.biz


    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.
    Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 23/09/2020
    STRATEGIA TURBO - SNAM RETE GAS
    CODICE ISIN NL0014613424


    Di seguito alcune idee speculative su base grafica e di "newsflow", Long o Short. E' preferibile, ma non obbligatorio, chiudere le posizioni in giornata. 

    Per orizzonti temporali più ampi, si rimanda alle schede nella sezione di Analisi Tecnica. 

    I - SNAM [SRG.MI] (4,228 euro, ultimo prezzo). Newsflow: Goldman Sachs alza il giudizio da sell a buy, target price 5 euro

    Operazione:


    Oggi consigliamo un mini future certificate LONG su Snam rete Gas da acquistare in apertura.

    ISIN: NL0014613424





    __________________________________________

    Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti AVVERTENZE. Per informazioni su Intermonte SIM S.p.a., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.  

    comunicazione di marketing

  • 23/09/2020
    Azioni Mediaset: il trend ribassista si conferma solido
    CODICE ISIN NL0014791915

    Nelle ultime settimane, il test della resistenza a 1,9 euro è tornato a spingere al ribasso le azioni Mediaset che ora si trovano a che fare due supporti particolarmente importanti.


    Mediaset, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

    Per le azioni Mediaset, il recupero dai minimi di marzo è stato particolarmente travagliato: inserite in un canale compreso tra i top del 24 marzo e del 24 aprile al rialzo e dalla trendline ottenuta congiungendo i minimi del 16 marzo e del 22 maggio dall'altro, i corsi del Biscione si trovano ora a dover fronteggiare due importanti supporti.

    Il primo è rappresentato dal livello orizzontale fissato a 1,61 euro, espressione dei massimi del 28 maggio, e poi con la linea di tendenza già citata che sostiene la lenta risalita del titolo dai minimi di marzo (1,345 euro).

    Nel caso in cui le quotazioni dovessero riuscire ad invertire il trend ribassista, le azioni MS si troveranno nuovamente prima a dover fare i conti con la resistenza a 1,91 euro e poi con la media mobile, attualmente a 1,9135 euro.

    Strategie operative su Mediaset

    Dal punto di vista operativo, si potrebbero valutare strategie di natura short in caso di ritorno dei prezzi a 1,80 euro. Lo stop loss sarebbe localizzato a 1,95 euro, mentre l'obiettivo principale a 1,62 euro. Il target finale è invece identificabile a 1,5 euro.

    Per questo tipo di operatività, si potrebbe adattare il certificato Turbo Short di ISIN NL0014791915 e leva 7,22.

    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da Forex Media S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

    Per informazioni su Forex Media S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 22/09/2020
    Turbo Daily 22.09.2020 - Vendiamo il Dax sulla forza
    CODICE ISIN NL0015034687

    Ieri abbiamo assistito a forti vendite sui principali listini. Queste sono state innescate dai crescenti timori legati ad una nuova epidemia legata al Covid e dalle notizie relative ad ipotesi di riciclaggio da parte di importanti Banche internazionali.

    Dal momento che i Turbo offerti da BNP Paribas sono prodotti da trading oggi cercheremo di sfruttare un possibile rimbalzo per vendere il DAX sulla forza.

    Infatti i livelli di ieri sono stati violati con forza e quello che pareva un supporto oggi è una resistenza di prezzo. Da tali livellli imposteremo quindi un trade al ribasso.

    Livello di ingresso: 12875

    Stop loss: 13205

    Target price: 12400

    Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NL0015034687

    Analisi a cura dell'ufficio studi di Investire.biz


    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.
    Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 22/09/2020
    STRATEGIA TURBO - GENERALI
    CODICE ISIN NL0014920852

    Di seguito alcune idee speculative su base grafica e di "newsflow", Long o Short. E' preferibile, ma non obbligatorio, chiudere le posizioni in giornata. 

    Per orizzonti temporali più ampi, si rimanda alle schede nella sezione di Analisi Tecnica. 

    I - GENERALI [GASI.MI] (11,845 eu, ultimo prezzo) Newsflow: Kepler Cheuvreux promuove il titolo a Buy da Hold con un target a 16,6 euro da 14,8.

    Operazione: Suggeriamo il turbo certificate LONG, su Generali

    ISIN: NL0014920852


    __________________________________________

    Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti AVVERTENZE 

    www.websim.it


    comunicazione di marketing

  • 22/09/2020
    Gas naturale: nuovo ribasso in arrivo?
    CODICE ISIN NL0014920407

    Nella seduta di ieri, le quotazioni del gas naturale hanno rotto al ribasso il supporto rappresentato dalla media mobile a 200 periodi e quello fissato a 1,89 dollari per milione di BTU (British Termal Unit).


    Future del gas naturale, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

    Da un punto di vista grafico, i corsi di questa commodity dopo essersi spinti fino a 2,74 dollari a fine agosto, hanno iniziato una fase discendente che li ha portati agli attuali 1,84 dollari.

    In particolare, le quotazioni di questa materia prima nella seduta di ieri hanno bucato un doppio supporto: quello rappresentato dalla media mobile a 200 periodi e la linea orizzontale ottenuta unendo i massimi del 20 e del 28 maggio.

    Al rialzo, una ripresa dei corsi si troverebbe a che fare prima con la già citata MM200, attualmente a 1,938 dollari, e poi con il livello psicologico rappresentato dalla soglia dei 2 dollari.

    Al ribasso invece, l'eventuale superamento della linea di tendenza ottenuta unendo i top del 2018 aprirebbe la strada al test di 1,6 dollari prima e di 1,52 dollari poi, espressione dei minimi del 23 marzo e del 2 aprile.

    Strategie operative sul gas naturale

    Operativamente, si potrebbero valutare strategie di natura short da 1,9 dollari per milione di BTU. Lo stop loss sarebbe identificabile a 2,1 dollari per milione di BTU, mentre l'obiettivo principale a 1,8 dollari per milione di BTU. Il target finale sarebbe quindi localizzato a 1,7 dollari per milione di BTU.

    Per questa strategia, si adatta particolarmente bene il certificato Turbo Short di BNP Paribas con ISIN NL0014920407 e leva 3,91.

    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da Forex Media S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

    Per informazioni su Forex Media S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 21/09/2020
    Leonardo a 5€ è un affare o meglio lasciar perdere?
    CODICE ISIN NL0014921462

    Leonardo a 5€ è un affare o meglio lasciar perdere? Prosegue la discesa inesorabile di Leonardo che ha perso oltre metà del proprio valore da inizio anno. Impostazione grafica I prezzi dopo un avvio di anno positivo (a fine Febbraio erano area 11.5€) si stanno avvitando inesorabilmente. Dopo la formazione di un doppio massimo in […]

    The post Leonardo a 5€ è un affare o meglio lasciar perdere? appeared first on SosTrader.

    Leonardo a 5€ è un affare o meglio lasciar perdere?

    Prosegue la discesa inesorabile di Leonardo che ha perso oltre metà del proprio valore da inizio anno.

    Impostazione grafica

    I prezzi dopo un avvio di anno positivo (a fine Febbraio erano area 11.5€) si stanno avvitando inesorabilmente.

    Dopo la formazione di un doppio massimo in area 7€, si stanno riportando rapidamente verso il supporto psicologico dei 5€; non lontani dal minimo post covid toccato il 23 marzo a 4.38€.

    Strategia operativa con Leonardo a 5€

    Il forte ipervenduto di breve e la vicinanza di un importante supporto psicologico, potrebbero aprire una interessante opportunità per un trade con un buon rapporto rischio rendimento. L’obiettivo è cavalcare un eventuale repentino rimbalzo del prezzo.

    Siamo senz’altro di fronte a una operazione contro trend, ma che se ben coperta da uno stop loss disciplinato, può essere sensata

    Dalle teoria alla pratica: mettiamo il Turbo a Leonardo

    Se si ha un orizzonte temporale di breve e una altissima propensione al rischio, anzichè utilizzare l’azione potremmo acquistare uno strumento leveraggiato come il Certificato Turbo Long su LEONARDO con Isin NL0014921462

    La peculiarità di questo strumento (che ha Scadenza 18.12.20) è di avere un Livello Knock Out a 4,65€. Questo vuol dire che qualora LEONARDO tocchi quel prezzo il valore dello strumento di azzera

    Per contro presenta una Leva finanziaria del 7,54. Ciò vuol dire che se ad esempio LEONARDO si apprezzerà del 6%, il nostro prodotto guadagnerà circa il 45% circa

    Potrebbe essere quindi una buona soluzione per chi, con un impegno di capitale ridotto, vuole tentare di monetizzare al massimo un eventuale rimbalzo del titolo

    Il Business di Leonardo

    Leonardo SpA, già Leonardo Finmeccanica SpA, è una società di alta tecnologia con sede in Italia nei settori dell’Aerospazio, Difesa e Sicurezza. La Società è attiva nel mercato nazionale e internazionale, principalmente in quattro mercati, come Italia, Regno Unito, Stati Uniti e Polonia. La Società opera in sette settori di attività, quali Elicotteri, Difesa e Sicurezza, Elettronica, Aeronautica, Spazio, Sistemi di Difesa e Altre Attività. Inoltre,  opera tramite società controllate e joint venture, tra cui DRS Technologies Group (prodotti, servizi e supporto integrato per la difesa), Telespazio Group (fornitori di servizi satellitari), Thales Alenia Space Group (servizi satellitari e produzione spaziale), MBDA Group ( sistemi missilistici), GIE ATR (aerei regionali) e Sistemi Dinamici SpA

    Dettagli

    ISIN IT0003856405
    Settore Capital Goods
    Capitalizzazione (mln) 3.179,827
    Max 52 sett. 11,875
    Min 52 sett. 4,38
    Ultimo dividendo 0,14
    P/E normalizzato 3,8606
    EPS d’esercizio 1,428
    ROE d’esercizio 14,6813

    The post Leonardo a 5€ è un affare o meglio lasciar perdere? appeared first on SosTrader.

  • 21/09/2020
    Turbo Daily 21.09.2020 - Ci posizioniamo long di Dax sul supporto
    CODICE ISIN NL0015037870

    Apertura con il segno meno sulle principali Borse Europee. Oggi ci concentreremo sull'indice di Francoforte sul quale attualmente ci troviamo al ribasso.

    Chiuderemo la posizione short per poi posizionarsi al rialzo dal primo livello di supporto disponibile individuato poco piu' in basso.

    L'idea nasce dalla convinzione che la debolezza sulle Borse possa essere passeggera e che non vi saranno eccessivi ribassi.

    La trade idea di oggi è pertanto Long DAX:

    Livello di ingresso: 12885

    Stop loss: 12600

    Target price: 13500

    Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NL0015037870

    Analisi a cura dell'ufficio studi di Investire.biz


    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.
    Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 21/09/2020
    STRATEGIA TURBO - PRYSMIAN
    CODICE ISIN NL0015037490


    Di seguito alcune idee speculative su base grafica e di "newsflow", Long o Short. E' preferibile, ma non obbligatorio, chiudere le posizioni in giornata. 

    PRYSMIAN [PRY.MI] (24,4 euro, ultimo prezzo). Newsflow: Newsflow: HSBC alza il target a 29 euro da 22 euro, confermato giudizio buy

    Operazione:
      Mini future certificate mini LONG su Prysmian da acquistare in apertura.

    ISIN: NL0015037490


     



    __________________________________________

    Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti AVVERTENZE. Per informazioni su Intermonte SIM S.p.a., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link. 

    comunicazione di marketing

  • 21/09/2020
    Azioni Generali: in arrivo nuovi ribassi?
    CODICE ISIN NL0015035312

    Nelle ultime sedute le azioni Generali hanno invalidato il percorso rialzista che guidava i prezzi da metà marzo riportandosi sotto il livello statico situato in quota 13 euro.


    Generali, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

    Nonostante l'indice RSI si stia dirigendo verso una situazione di ipervenduto, che potrebbe portare nel breve termine ad una ripresa dei corsi, le quotazioni del titolo del Leone sembrerebbero intenzionate a testare quota 11,62 euro, espressione dei lows del 12 marzo e del 22 maggio.

    Un segnale positivo per gli acquirenti potrebbe arrivare proprio dal recupero dei 13 euro e dalla rottura dei 13,21 euro, top dello scorso 25 marzo.

    Nel caso di risalita, l'obiettivo sarebbe sempre la chiusura del gap dello scorso 6 marzo, che renderebbe possibile un ritorno a 15 euro.

    Strategie operative su Generali

    Dal punto di vista operativo, i segnali individuati portano a valutare una strategia di matrice short a partire da 12,8 euro. Lo stop loss andrebbe posto a 13,50 euro, l'obiettivo principale a 12 euro mentre un target più ambizioso sarebbe localizzato a 11,8 euro.

    In questo quadro, il certificato Turbo Short di BNP Paribas con ISIN NL0015035312 e leva pari a 3,51 sembra prestarsi bene a questo tipo di operatività.

    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da Forex Media S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

    Per informazioni su Forex Media S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 18/09/2020
    Turbo Daily 18.09.2020 - Long S&P500 sfruttando un triplo minimo
    CODICE ISIN NL0015039132

    Come ogni venerdì, andremo a ricapitolare le operazioni che abbiamo nel nostro portafoglio e cercare eventualmente di sfruttare una copertura li dove è necessario. 
    Al momento siamo esposti con 2 posizioni a ribasso sul DAX e sul Ftse Mib e una posizione a rialzo sul titolo Unicredit. Il portafoglio risulta essere abbastanza bilanciato con Unicredit ma preferiamo comunque valutare un'operazione rialzista su un indice di borsa americano per incrementare la copertura.

    Considerati i i dati deludenti in merito alle richieste iniziali dei sussidi di disoccupazione negli USA, opteremo per un'operazione long su S&P500. Ieri l'indice americano ha aperto in gap down a 3346.86 punti probabilmente già scontando il dato sui sussidi. Infatti, impostando il grafico con un timeframe ad un'ora è possibile notare come il prezzo, nella giornata di ieri, abbia formato un triplo minimo dal quale potremmo valutare un ingresso a questi livelli:

    Livello di ingresso: 3328

    Stop loss: 3280

    Target price: 3420

    Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NL0015039132

    Analisi a cura dell'ufficio studi di Investire.biz


    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.
    Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 18/09/2020
    STRATEGIA TURBO - SAIPEM
    CODICE ISIN NL0015443201


    Di seguito alcune idee speculative su base grafica e di "newsflow", Long o Short. E' preferibile, ma non obbligatorio, chiudere le posizioni in giornata. 

    Per orizzonti temporali più ampi, si rimanda alle schede nella sezione di Analisi Tecnica. 

    SAIPEM [SPMI.MI] (ultimo prezzo 1,683 euro). Newsflow: il petrolio ha guadagnato il 9% in quattro sedute, oggi Brent +0,7% a 43,61 dollari al barile, proseguiamo con la strategia Long su Saipem


    Operazione: proponiamo il seguente turbo certificate Turbo LONG in apertura.

    ISIN: NL0015443201


     



    Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti AVVERTENZE. Per informazioni su Intermonte SIM S.p.a., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.


    messaggio promozionale
    www.websim.it

  • 18/09/2020
    STMicroelectronics: è ancora presto per tornare ai livelli pre-Covid
    CODICE ISIN NL0015040007

    Nelle ultime sedute le azioni STMicroelectronics hanno superato con decisione un importante livello resistenziale e, nel giro di qualche mese, si candidano a tornare sui livelli precedenti il crollo del mercato innescato dallo scoppio della pandemia.


    STMicroelectronics, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

    Dopo i minimi registrati a metà marzo, le azioni STMicroelectronics hanno iniziato un recupero che nel giro di un mese e mezzo ha fatto passare i corsi da 13,7 a 25,4 euro.

    Dopo una breve fase laterale compresa tra la resistenze dei 25 euro ed il supporto fornito dalla media mobile a 200 periodi, STM ha ripreso a salire all'interno di un canale ascendente delimitato al rialzo dai top del 5 e del 24 luglio e al ribasso dalla trendline ottenuta unendo i minimi del 19 e del 27 maggio.

    Dopo aver testato la parte alta del canale, i corsi potrebbero ritracciare prima di riprendere il cammino in direzione dei livelli pre-Covid di poco sotto quota 30 euro.

    Strategie operative su STMicroelectronics

    Operativamente, si potrebbero valutare strategie di natura short da 25,8 euro con stop loss a 27,2 euro e obiettivo principale a 25 euro. Il target finale è invece identificabile a 24 euro.

    Per questo tipo di operatività, si adatta particolarmente bene il certificato Turbo Short di BNP Paribas con ISIN NL0015040007 e leva 5,06.

    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da Forex Media S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

    Per informazioni su Forex Media S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 17/09/2020
    Turbo Daily 17.09.2020 - Vendite auto crollano. Long su Ferrari
    CODICE ISIN NL0014924391

    Ieri, a seguito del discorso di Powell in merito al mantenimento dei tassi di interesse sotto lo 0.25%, i mercati americani chiudono in modo contrastato. Come annunciato, la FED lascerà i tassi invariati fino al 2023, cioè fin quando il livello occupazionale non tornerà ai livelli pre-Covid.

    Spostandoci sul fronte europeo, oggi le borse aprono in calo in seguito alle decisioni della banca centrale americana. Infatti, oggi ci focalizzeremo sul settore automobilistico in quanto le nuove immatricolazioni crollano del 17,6% nel il mese di agosto. Una diminuzione sicuramente inferiore rispetto ai primi mesi da quando è iniziato il periodo pandemico. Tra i titoli listati a piazza affari ho pensato di prendere in considerazione Ferrari in quanto presenta una struttura grafica interessante per un'operazione al rialzo con i seguenti livelli di ingresso:

    Livello di ingresso: 157.45

    Stop loss: 155

    Target price: 160.75

    Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NL0014924391

    Analisi a cura dell'ufficio studi di Investire.biz


    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.
    Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 17/09/2020
    STRATEGIA TURBO - SAIPEM
    CODICE ISIN NL0015443201


    Di seguito alcune idee speculative su base grafica e di "newsflow", Long o Short. E' preferibile, ma non obbligatorio, chiudere le posizioni in giornata. 

    Per orizzonti temporali più ampi, si rimanda alle schede nella sezione di Analisi Tecnica. 

    SAIPEM [SPMI.MI] (ultimo prezzo 1,685 euro). Newsflow: oil in deciso rialzo ieri nella notte di ieri con un guadagno di oltre il 4% con consolidamento stamattina a 41,55 dollari per il Brent proseguiamo la raccomandazione Long Saipem di ieri.


    Operazione: proponiamo il seguente turbo certificate Turbo LONG in apertura.

    ISIN: NL0015443201


     



    Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti AVVERTENZE. Per informazioni su Intermonte SIM S.p.a., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.


    messaggio promozionale
    www.websim.it

  • 17/09/2020
    Banco BPM: azioni stimate in ulteriore contrazione
    CODICE ISIN NL0015443144

    Nelle ultime sedute le azioni di Banco BPM si sono trovate a fare i conti con una doppia resistenza: quella rappresentata dalla media mobile a 200 periodi e quella ottenuta unendo i top dell'8 giugno e del 10 settembre.


    Banco BPM, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

    I minimi di metà marzo sono stati seguiti da una fase laterale compresa tra 1,05 e 1,36 euro.

    Con l'avvio di giugno, le quotazioni hanno iniziato una risalita supportata dalla trendline ottenuta unendo i lows di metà giugno e di fine luglio. Al rialzo,i prezzi si sono trovati a farei conti con la resistenza dinamica già citata con inizio 8 giugno.

    Nel caso in cui i prezzi delle azioni Banco BPM dovessero riuscire a risalire la china e riuscissero a superare la MM200, attualmente passante a 1,5267 euro, non troverebbero troppi ostacoli prima di arrivare a battagliare con 1,78 euro, espressione dei minimi del 3 e del 26 settembre 2019.

    Al contrario, se la recente fase di debolezza dovesse proseguire, livelli di supporto sono riscontrabili a 1,4 e 1,3 euro.

    Strategie operative su Banco BPM

    Operativamente, si potrebbero valutare strategie di natura short da 1,45 euro con stop loss a 1,56 euro e obiettivo principale a 1,36 euro. Il target finale è invece identificabile a 1,3050 euro.

    Per questo tipo di operatività, si adatta particolarmente bene il certificato Turbo Short di BNP Paribas con ISIN NL0015443144 e leva 4.

    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da Forex Media S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

    Per informazioni su Forex Media S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 16/09/2020
    Turbo Daily 16.09.2020 - Long S&P500 in attesa del FOMC
    CODICE ISIN NL0015039132

    Oggi si conclude la riunione del FOMC al termine della quale attenderemo la decisione sui tassi di interesse e le proiezioni future sull'economia americana. In particolare, è previsto che la banca centrale americana lasci i tassi overnight invariati tra lo 0.00 e 0.25% finchè il tasso di inflazione non supererà il livello del 2.5%. La FED, infatti, non esclude di voler dare ulteriori stimoli all'economia nonostante il tasso di disoccupazione non abbia raggiunto i livelli ottimali sperati. 

    Le proiezioni della FED sull'economia americana e la politica monetaria che adotterà dipenderanno molto dai livelli attuali dell'occupazione americana: il tasso di disoccupazione è sceso all'8.4% dal 14,7% dei 2 mesi precedenti e i sussidi di disoccupazioni dimezzati a 300$ settimanali. L'indice S&P500, dopo il crollo della settimana precedente, ora mostra un quadro tecnico interessante dal quale è possibile notare un buon livello supportivo per entrare al rialzo. Ecco i livelli operativi:


    Livello di ingresso: 3350

    Stop loss: 3305

    Target price: 3420

    Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NL0015039132

    Analisi a cura dell'ufficio studi di Investire.biz


    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.
    Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 16/09/2020
    STRATEGIA TURBO - SAIPEM
    CODICE ISIN NL0015443201


    Di seguito alcune idee speculative su base grafica e di "newsflow", Long o Short. E' preferibile, ma non obbligatorio, chiudere le posizioni in giornata. 

    Per orizzonti temporali più ampi, si rimanda alle schede nella sezione di Analisi Tecnica. 

    SAIPEM [SPMI.MI] (ultimo prezzo 1,615 euro). Newsflow: oil in deciso rialzo tra ieri e oggi sull'atteso calo delle scorte Usa. Brent +4% in due sedute a 41,2 dollari al barile


    Operazione: proponiamo il seguente turbo certificate Turbo LONG in apertura.

    ISIN: NL0015443201


     



    Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti AVVERTENZE. Per informazioni su Intermonte SIM S.p.a., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.


    messaggio promozionale
    www.websim.it

  • 15/09/2020
    Turbo Daily 15.09.2020 - Possibile rimbalzo per Telecom Italia
    CODICE ISIN NL0015035502

    Aperture fiacche per i principali listini Europei. In questo momento gli occhi sono puntati verso gli Stati Uniti ed in particolare al FOMC Meeting che si concluderà domani in serata e culminerà con la prima conferenza stampa del Governatore Powell successiva alle dichiarazioni relative ad un possibile aumento dell'inflazione.

    Guardando al mercato domestico in chiave tecnica, notiamo come su Telecom Italia vi possano essere le condizioni per un rimbalzo. A livello tecnico infatti nel breve abbiamo visto massimi e minimi crescenti tipici di un trend rialzista.
    In questo contesto ci posizioneremo al rialzo cercando di fare un'operazione di brevissimo respiro.

    Livello di ingresso: 0.3700

    Stop loss: 0.3400

    Target price: 0.4200

    Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NL0015035502

    Analisi a cura dell'ufficio studi di Investire.biz


    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.
    Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 15/09/2020
    STRATEGIA TURBO - FCA
    CODICE ISIN NL0015443698


    Di seguito alcune idee speculative su base grafica e di "newsflow", Long o Short. E' preferibile, ma non obbligatorio, chiudere le posizioni in giornata. 

    Per orizzonti temporali più ampi, si rimanda alle schede nella sezione di Analisi Tecnica. 

    I - FIAT  [FCHA.MI] (Ultimo prezzo 9,983 euro). Newsflow: migliorano le condizioni delle nozze con Psa azioni Faurencia a tutti gli azioni del nuovo gruppo anche se diminuisce il dividendo straordinario

    Operazione: proponiamo il seguente turbo certificate LONG in apertura. 

    ISIN: NL0015443698


    _______________________________

    Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti AVVERTENZE. Per informazioni su Intermonte SIM S.p.a., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link. 



    www.websim.it

  • 15/09/2020
    S&P500: prezzi pronti a ripartire, i prossimi target
    CODICE ISIN NL0014920407

    Nelle ultime sedute, le quotazioni dello S&P500 hanno subito una brusca frenata e ora si trovano a fare i conti con il supporto a 3.389 punti, espressione del livello orizzontale ottenuto unendo i top del 20 febbraio e di metà agosto.


    S&P500, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

    Dopo i minimi registrati nella seconda metà di marzo, l'avanzata dei compratori ha seguito un andamento piuttosto regolare che nella seconda metà di maggio ha permesso ai prezzi dello S&P500 di superare la resistenza rappresentata dalla media mobile a 200 periodi.

    Una breve fase laterale compresa tra la MM200 e 3.225 punti ha rappresentato il preludio al nuovo massimo storico, fissato mercoledì 2 settembre a 3.588,11 punti.

    Da questo livello record, complice anche l'elevato livello di ipercomprato, è partito un ritracciamento che si è scontrato con il supporto a 3.389 punti e che potrebbe rappresentare la base per un ritorno degli acquisti.

    Nel caso i venditori dovessero invece prevalere, al ribasso supporti per i prezzi sono rappresentati dal già citato livello a 3.225 punti e dalla MM200, attualmente a 3.098 punti.

    Strategie operative sullo S&P500

    Operativamente, si potrebbero valutare strategie di natura long da 3.300 punti, con stop loss localizzato a 3 mila punti e obiettivo principale a 3.500 punti. Il target finale sarebbe invece individuabile a 3.600 punti.

    Per questa strategia, si adatta il certificato Turbo Long di BNP Paribas con ISIN NL0014920407 e leva 3,44.

    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da Forex Media S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

    Per informazioni su Forex Media S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 14/09/2020
    Turbo Daily 14.09.2020 - Venderemo il FTSE Mib sulle resistenze
    CODICE ISIN NL0015442252

    Apertura positiva per tutte le Borse Europee. Durante il recap di venerdi abbiamo inserito una serie di ordini volti ad alleggerire il nostro portafoglio.
    La scelta è stata vincente in quanto ci ha consentito di alleggerire il portafoglio con un piccolo profitto. I rialzi odierni ci consentiranno di vendere nuovamente la forza degli indici in prossimità dele resistenze e di ricostruire il portafoglio con prezzi di carico migliori.
    Al momento in portafoglio ci sono rimaste le seguenti posizioni: Long Unicredit, Short Dax e FTSE Mib.

    La strategia di oggi è pertanto uno short sul FTSE Mib dai seguenti livelli:

    Livello di ingresso: 20250

    Stop loss: 20650

    Target price: 19300

    Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NL0015442252

    Iscriviti al Webinar  di Lunedi 14 Settembre da QUI

    Analisi a cura dell'ufficio studi di Investire.biz


    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.
    Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 14/09/2020
    STRATEGIA TURBO - STM
    CODICE ISIN NL0014924839


    Di seguito alcune idee speculative su base grafica e di "newsflow", Long o Short. E' preferibile, m.a non obbligatorio, chiudere le posizioni in giornata. 

    Per orizzonti temporali più ampi, si rimanda alle schede nella sezione di Analisi Tecnica. 

    I - STM [STM.MI] (25,44 euro, ultimo prezzo). Newsflow: MainFirst conferma il giudizio Buy con target price  alzato a 34 euro. Nvidia acquista Arm Holdings da Softbank per 40 miliardi di dollari


    Operazione: riproponiamo la seguente strategia. Acquistare il seguente Certificate turbo LONG in apertura.

    ISIN: NL0014924839


     

    __________________________________________

    Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le avvertenze. Per informazioni su Intermonte SIM S.p.a., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 14/09/2020
    Oro: quotazioni si preparano per una nuova fiammata
    CODICE ISIN NL0014922353

    Dopo aver aggiornato il massimo storico, le quotazioni dell'oro si confermano toniche e sembrerebbero in grado di riportarsi sopra quota 2 mila dollari.


    Oro, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

    Partita a fine maggio 2019, l'attuale fase rialzista ha registrato un rallentamento a causa del selloff generalizzato di metà marzo.

    Subito ripartita, l'ascesa del metallo giallo, compresa al ribasso dalla trendline ottenuta unendo i minimi di fine maggio e di novembre 2019 e al rialzo dai top di febbraio e di fine agosto 2019, a metà luglio ha registrato una decisa accelerazione che ha spinto i prezzi ad aggiornare il massimo storico a 2.075,47 dollari l'oncia.

    Il raggiungimento del nuovo record ha coinciso con un forte livello di ipercomprato, ora riassorbito, che ha dato il la ad una fase laterale compresa tra il precedente record di 1.921,17 dollari, già testato diverse volte, e quota 2 mila dollari.

    In caso di ribasso i prezzi dell'oro saranno sostenuti dalla già citata trendline partita a fine maggio di un anno fa mentre al rialzo una resistenza è rappresentata dall'area 2.050 dollari.

    Strategie operative sull'oro

    Operativamente, si potrebbero sfruttare gli arrivi a 1.930 dollari per valutare una strategia di natura long con stop loss localizzato a 1.840 dollari, e obiettivo a 1.990 dollari. Il target finale sarebbe invece localizzato a 2.040 dollari.

    Per questa strategia, si adatta il certificato Turbo Long di ISIN NL0014922353 e leva 3,35.

    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da Forex Media S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

    Per informazioni su Forex Media S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 11/09/2020
    STRATEGIA TURBO - ATLANTIA
    CODICE ISIN NL0015032178


    Di seguito alcune idee speculative su base grafica e di "newsflow", Long o Short. E' preferibile, ma non obbligatorio, chiudere le posizioni in giornata. 

    Per orizzonti temporali più ampi, si rimanda alle schede nella sezione di Analisi Tecnica. 

    I - ATLANTIA [ATL.MI] (Ultimo prezzo 14,55 euro). Newsflow: il Sole24Ore riporta che lo scorporo di Autostrade per l’Italia potrebbe avvenire senza il concomitante ingresso nel capitale della concessionaria di Cassa Depositi Prestiti. Pare che ci siano ancora molti nodi da sciogliere nella trattativa.


    Operazione: proponiamo il seguente Mini future SHORT in apertura

    ISIN: NL0015032178


     


     __________________________________________

    Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le avvertenze. Per informazioni su Intermonte SIM S.p.a., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.


    www.websim.it

  • 11/09/2020
    Leonardo: il grafico suggerisce debolezza, come operare con i Turbo Certificates
    CODICE ISIN NL0015440199

    Inserite in un canale laterale dalla seconda metà di marzo, le quotazioni delle azioni Leonardo sembrerebbero in una fase di indebolimento.


    Leonardo, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

    Dal punto di vista grafico, dalla seconda metà di marzo le azioni LDO sono contenute all'interno di un canale laterale compreso al ribasso dai top del 20 e del 24 marzo e al rialzo dai massimi messi a segno a metà aprile e nella prima decade di giugno.

    A partire dalla seconda metà di luglio, la configurazione grafica si è lentamente deteriorata in scia della trendline ottenuta congiungendo i top del 21 luglio e del 12 agosto.

    L'approdo a 5,248 euro, che in altri momenti avrebbe rappresentato un'occasione di acquisto in vista di un rimbalzo verso quota 7 euro, a questo punto potrebbe rappresentare un'occasione per «shortare» il titolo in direzione della soglia dei 5 euro.

    Strategie operative su Leonardo

    Da un punto di vista operativo, si potrebbero valutare strategie di natura ribassista con ingresso a 5,8 euro. Lo stop loss sarebbe localizzato a 6,8 euro mentre l'obiettivo principale a 5,3 euro. Il target finale sarebbe invece localizzato a 5 euro.

    Per questo tipo di operatività, si adatta particolarmente bene il certificato Turbo Short di BNP Paribas con ISIN NL0015440199 e leva 3,34.

    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da Forex Media S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

    Per informazioni su Forex Media S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 10/09/2020
    Turbo Daily 10.09.2020 - Long EUR/USD in attesa della BCE
    CODICE ISIN NL0014922734

    Forte attesa, quella di oggi, per la riunione della BCE. Lagarde, durante il suo discorso, dovrà affrontare la criticità dell'apprezzamento dell'euro avvenuto negli ultimi mesi e spiegarne le conseguenze che avrà sull'economia della zona euro.

    Le attese sulle parole della presidente della Banca Centrale Europea sono per una politica ancora accomodante considerato l'attuale livello di inflazione e dei tassi di interesse. Inoltre, considerato che i prezzi al consumo della zona euro sono diventati negativi per la prima volta dal 2016, le parole di Lagarde sulla futura politica economica da attuare avranno un peso maggiore.
    Al momento gli investitori restano alla finestra nell'attesa che il discorso della BCE dia chiare indicazioni sulle prospettive economiche future.

    Oggi, riproponiamo un'operazione long sul cambio EUR/USD. Impostando un grafico orario, possiamo notare come ieri mattina il prezzo si sia apprezzato in modo repentino. Sfrutteremo un eventuale ritracciamento del prezzo, ai seguenti livelli, per entrare al rialzo:

    Livello di ingresso: 1.18

    Stop loss: 1.175

    Target price: 1.187

    Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NL0014922734

    Iscriviti al Webinar  di Lunedi 14 Settembre da QUI

    Analisi a cura dell'ufficio studi di Investire.biz


    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.
    Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 10/09/2020
    STRATEGIA TURBO - NEXI
    CODICE ISIN IT0005366767


    Di seguito alcune idee speculative su base grafica e di "newsflow", Long o Short. E' preferibile, ma non obbligatorio, chiudere le posizioni in giornata. 

    Per orizzonti temporali più ampi, si rimanda alle schede nella sezione di Analisi Tecnica. 

    NEXI (15,34 eu, ultimo prezzo) [NEXI.MI]. News: Bloomberg riporta che SIA ha rinnovato il contratto di collaborazione con Unicredit, la conferma aumenta la possibilità di una fusione SIA - Nexi.


    Operatività:  acquisto del  seguente Comprare il Turbo LONG in apertura.


    ISIN: NL0014918112


     



    __________________________________________

    Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti AVVERTENZE 

    www.websim.it


  • 10/09/2020
    Attesi nuovi rialzi per le azioni Enel
    CODICE ISIN NL0014609596

    Dopo il breakout di 7,65 euro, le quotazioni delle azioni Enel ora si trovano a fare i conti con la media mobile a 200 periodi.


    Enel, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

    Dopo i minimi fatti segnare a metà marzo a 5,15 euro, le quotazioni di Enel si sono riportate sui livelli pre-Covid per mezzo di due fasi rialziste: una prima che ha spinto i corsi nella seconda metà di marzo ed una seconda che, tra la seconda metà di maggio e la prima decade di giugno, ha permesso alle azioni del colosso elettrico di superare la media mobile.

    Una terza fase, di consolidamento, ha visto la «luce» nel mese di luglio e fatto oscillare i prezzi di Enel tra quota 8 euro e 7,65 euro.

    La recente fase di debolezza ha portato alla rottura di questo supporto ed ora il prossimo ostacolo è rappresentato proprio dalla MM200, attualmente passante per 7,225 euro.

    Nel caso di breakout, per le azioni del colosso guidato da Francesco Starace si tratterebbe di fare i conti prima con quota 7 euro, dove passa la trendline ottenuta partendo proprio dai lows di metà marzo, e poi con il supporto pluriennale fissato a 6,21 euro.

    Nel caso in cui il sostegno fornito dalla MM200 dovesse tenere, i corsi verrebbero spinti in prima battuta verso i 7,65 euro e poi al test della linea ottenuta congiungendo i top di fine febbraio e del 6 marzo 2020 (8,05 €).

    Strategie operative su Enel

    Operativamente, si potrebbero valutare strategie di natura long da 7,4 euro con stop loss a 6,5 euro e obiettivo principale a 8 euro. Il target finale sarebbe invece localizzato a 8,4 euro.

    Per questa strategia, si adatta il Certificato Turbo Long di BNP Paribas con ISIN NL0014609596 e leva 3,9.

    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da Forex Media S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

    Per informazioni su Forex Media S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 09/09/2020
    Turbo Daily 09.09.2020 - Vendiamo il FTSE Mib in caso di rimbalzo
    CODICE ISIN NL0015442252

    E' tornata la volatilità sui mercati finanziari e con essa sono arrivate le prime vendite. Tutti gli indici hanno perso terreno trascinati dal Nasdaq, ma i ribassi si sono visti anche su sugli indici Europei e sul FTSE Mib.

    La strategia di oggi, sempre con buoni rapporti rischio / rendimento è volta a vendere nuovamente l'indice di Piazza Affari in caso di rimbalzo. La scelta è dovuta al fatto che siamo entrati in un trend ribassista di breve ma soprattutto dal fatto che ieri abbiamo alleggerito il portafoglio vendendo il certificato short sul FTSE Mib che avevamo già in portafoglio.

    Le logiche di trading pertanto incorporano anche una visione di insieme relativa al portafoglio Long e Short costruito con i turbo certificates di BNP Paribas.

    Il trade di oggi è short FTSE Mib dai seguenti livelli:

    Livello di ingresso: 19650

    Stop loss: 19950

    Target price: 18900

    Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NL0015442252

    Iscriviti al Webinar  di Lunedi 14 Settembre da QUI

    Analisi a cura dell'ufficio studi di Investire.biz


    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.
    Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 09/09/2020
    STRATEGIA TURBO - CNH INDUSTRIAL
    CODICE ISIN NL0015441502

    Di seguito alcune idee speculative su base grafica e di "newsflow", Long o Short. E' preferibile, ma non obbligatorio, chiudere le posizioni in giornata. 

    Per orizzonti temporali più ampi, si rimanda alle schede nella sezione di Analisi Tecnica. 

    I - CNHI INDUSTRIAL [CNHI.MI] (8,34 euro, ultimo prezzo). Newsflow: Nikola ieri +40% a Wall Street grazie all'accordo strategico con GM, Cnh possiede il 7,1%

    Operazione:

    Consigliamo l'acquisto del seguente MINI TURBO LONG Certificate in apertura:

    ISIN: NL0015441502





    __________________________________________


    Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti AVVERTENZE. Per informazioni su Intermonte SIM S.p.a., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.


    messaggio promozionale

     


    www.websim.it 

  • 09/09/2020
    FCA: puntiamo su un ribasso con i Turbo Certificates
    CODICE ISIN NL0015440165

    Nelle ultime sedute le quotazioni delle azioni FCA si sono riportate nella parte superiore del canale che, compreso tra 8,5 e 9,76 euro, delimita i corsi da inizio giugno.


    FCA, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

    Partita a metà marzo, la fase ascendente delle azioni Fiat Chrysler ha permesso al titolo della casa italo-statunitense di recuperare circa 40 punti percentuali.

    Il trend rialzista, compreso tra il supporto creato dalla trendline ottenuta dai minimi segnati il 19 marzo ed il 20 maggio e la resistenza ottenuta congiungendo i top del 25 marzo e del 30 aprile, a giugno ha registrato una battuta d'arresto.

    Al momento, i corsi sono compresi nella parte superiore del range 8,5-9,76 euro, ieri le azioni FCA hanno chiuso a 9,611 euro, e, oltre al livello resistenziale già citato, si trovano a fare i conti con un'altra resistenza particolarmente importante.

    Parliamo, come evidente dal grafico, della media mobile a 200 periodi, attualmente a 9,8121 euro. Nel caso in cui il titolo della casa italo-statunitense dovesse riuscire a superare questo doppio livello resistenziale, i corsi potrebbero facilmente tornare prima a 10 e poi a 10,5 euro, chiudendo il gap del 6 marzo.

    In caso contrario, i prezzi si troverebbero nuovamente a fare i conti con il supporto fissato a 8,5 euro, espressione dei lows toccati il 4 ed il 25 giugno.

    Strategie operative su FCA

    Attualmente, si potrebbero valutare strategie di natura short da 9,7 euro, con stop loss individuabile a 10,2 euro e obiettivo principale a 9 euro. Il target finale sarebbe invece localizzato a 8,6 euro.

    Per questo tipo di operatività, si adatta particolarmente bene il certificato Turbo Short di BNP Paribas con ISIN NL0015440165 e leva 4,76.

    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da Forex Media S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

    Per informazioni su Forex Media S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • 08/09/2020
    Turbo Daily 08.09.2020 - Ci posizioniamo Long su EURUSD
    CODICE ISIN NL0015440629

    Ieri è stato eseguito il trade sul Gold. Al momento pertanto il nostro portafoglio è ben diversificato con azioni, indici e commodities.
    Oggi ci concentreremo sulle valute. EURUSD sta vivendo una fase di debolezza che rappresenta un'ottima opportunità per entrare al rialzo.
    Le mosse delle Banche Centrali, ed in particolare della FED, dovrebbero spingere il cambio fino ad area 1.20 prima ed anche piu' in alto in una fase successiva.
    Infine, a livello tecnico, il trend di fondo continua ad essere rialzista.

    Per queste ragioni il nostro trade di oggi è Long EURUSD.

    Livello di ingresso: 1.1760

    Stop loss: 1.1675

    Target price: 1.1970

    Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NL0015440629

    Analisi a cura dell'ufficio studi di Investire.biz


    AVVERTENZA

    La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali