• | A A A
  • Moody's Aa3
  • Rating BNP Paribas S&P A+

Prodotti di Borsa, BNP Paribas

Investimenti
La banca per un mondo che cambia

HOME > Rivista - Mese di Borsa > BorsaArticle

PAESE CHE VAI, CARNEVALE CHE TROVI

Un viaggio alla scoperta dei festeggiamenti del Carnevale in giro per l’Italia: da quello di Venezia a quello di Viareggio, passando per la battaglia delle arance di Ivrea e spingendosi fino ad Acireale in Sicilia.

Negli scaffali dei supermercati sono già apparse le prime chiacchiere a ricordare ai più distratti che la prossima festività in arrivo è quella del Carnevale. Senza dubbio una delle feste più goliardiche dell’anno, apprezzata soprattutto dai bimbi che si sbizzarriscono nella scelta dei travestimenti e delle maschere. Festeggiata nei fine settimana di febbraio in molte città lungo lo Stivale, segue tradizioni e iniziative completamente differenti da regione a regione. Impossibile parlare di tutti ‘I carnevali d’Italia’, “Un mese di Borsa” ve ne racconta solo alcuni, tra cui l’immancabile Carnevale veneziano.
“Il gioco, l’amore e la follia”. Questo il fil rouge per il 2020 del celebre Carnevale di Venezia. Si inizia sabato 8 febbraio con la tradizionale Festa Veneziana sull’acqua, show sul Rio di Cannaregio con la regia di Alessandro Martello, che apre le danze con due rappresentazioni serali. Un appuntamento che è solo l’inizio di quello che è un vero e proprio evento che quest’anno, sotto la guida dello scenografo Massimo Checchetto, prevede 150 appuntamenti, 50 iniziative dedicate ai bambini e ai ragazzi, altrettante rassegne culturali con la partecipazione di oltre 300 artisti. Piazza San Marco è il cuore pulsante della kermesse e teatro di eventi e spettacoli. E come da tradizione spazio anche agli sportivi che si possono cimentare nella regata sprint di Carnevale o la ‘corri in maschera’.
<< Torna a Mese di BorsaViadeoViadeoLinkedInLinkedIn