Turbo Certificate

Come funzionano i Turbo Certificate

I TURBO Certificate sono prodotti che permettono di prendere posizione al rialzo (TURBO Long) o al ribasso (TURBO Short) su un indice o un’azione. Dotati di un effetto leva, le quotazioni dei TURBO Certificate variano di un’ampiezza maggiore rispetto a quella del sottostante. I TURBO Certificate sono quindi prodotti adatti agli investitori che intendono diversificare il proprio portafoglio e non dovrebbero rappresentarne la totalità. I TURBO Certificate sono Caratterizzati da uno Strike. Lo Strike determina il valore dei TURBO Certificate ed è la caratteristica principale che l’investitore deve prendere in considerazione quando sceglie un TURBO Long o Short. Il prezzo del TURBO Long riflette sempre la differenza tra la quotazione del sottostante e il livello dello Strike. Per i TURBO Short, invece, la differenza tra lo Strike e la quotazione del sottostante. Un TURBO Certificate è caratterizzato anche da un livello Knock-out: quando il prezzo del sottostante raggiunge o supera tale livello (verso il basso nel caso di un TURBO Long o verso l’alto nel caso di un TURBO Short), il TURBO Certificate scade prematuramente e perde tutto il suo valore. L’investitore perde quindi l’intero capitale investito. Lo Strike e il Knock-out sono fissati in fase di emissione dei TURBO Certificate dall’emittente. Strike e Knock-out sono situati allo stesso prezzo.

STRIKE = KNOCK-OUT

Caratteristiche dei TURBO Certificate

  1. Possibilità di sfruttare sia i rialzi (TURBO Long) sia i ribassi (TURBO Short) del sottostante
  2. Più livelli di Leva su ogni singola azione o indice
  3. Potenzialità di guadagni superiori all’investimento diretto nel sottostante
  4. Forte reattività ai movimenti di mercato
  5. Orizzonte di investimento di breve termine
  6. Barriera di­sattivante, detta Knock-out, posta allo stesso livello del valore Strike

Formazione e calcolo del prezzo

I TURBO Certificate, negoziabili sul mercato SeDeX (MTF) di Borsa Italiana, sono strumenti adatti a investimenti di breve termine o a strategie di copertura dei portafogli. Con un minor impiego di capitale e un impatto marginale della volatilità sul prezzo, i TURBO Certificate consentono di ampliare i movimenti del sottostante grazie alla leva finanziaria. L’effetto leva si manifesta anche in caso di ribassi. Il valore di un TURBO Certificate si azzera, determinando la perdita del capitale investito, quando la quotazione del sottostante tocca il livello di Knock-out pari al valore dello Strike. A differenza dell’investimento in Future, questo meccanismo permette all’investitore di conoscere fin dal principio la perdita massima potenziale.

imagefaewg.png

 

Leva Finanziaria

La Leva finanziaria incorporata dai TURBO Certificate Long e Short è un elemento dinamico il cui valore cambia al variare del prezzo del sottostante. Il valore della Leva finanziaria dei TURBO Certificate incrementa con l’avvicinarsi del prezzo del sottostante al livello Knock-out. Con l’avvicinarsi del valore del sottostante al livello di Knock-out il prezzo dei TURBO Long e Short decresce. Il calo del prezzo porta a un impiego di capitale minore, determinando una Leva finanziaria più alta.