Analisi Nvidia

22/11/2021 · PRODOTTO DA ELP SA

Nvidia è di recente sotto la lente di trader e investitori. La società ha terminato il terzo trimestre fiscale con utili e ricavi che hanno battuto le previsioni degli analisti. Il colosso dei chip ha evidenziato un balzo del fatturato del 50% su base annua a 7,1 miliardi di dollari (le attese erano a 6,81 miliardi). L’utile netto è risultato pari a 2,464 miliardi di dollari, in aumento dell’84% rispetto ai 1,336 miliardi del terzo trimestre dell’anno fiscale 2021. Il margine lordo della società è salito al 65,2%, rispetto al 62,6% dello stesso trimestre di un anno fa. L’utile per azione si è attestato a 1,17 dollari rispetto agli 1,11 indicati dal consensus. Nvidia ha dovuto affrontare una domanda senza precedenti per i suoi prodotti da gaming e data center di fascia alta. La società non è ancora in grado di soddisfare la domanda di tutti i suoi prodotti. Per affrontare questa criticità l’azienda ha dovuto firmare contratti a lungo termine del valore di circa 3,4 miliardi di dollari con i suoi fornitori.

VALORE MAX 12 MESI MIN 12 MESI RSI 14 GG MM 10 GG MM 50 GG
329,85 327,60 115,67 74,48 302,62 240,27

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 290 dollari con stop loss a 280 dollari e obiettivo a 350 dollari.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 350 dollari con stop loss a 365 dollari e obiettivo a 300 dollari.

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.