WEEKLY FTSE MIB

Durante la scorsa settimana i corsi del FTSE Mib hanno dato il via ad un movimento correttivo che ha portato le quotazioni nuovamente in prossimità del supporto a 26.000 punti...

23/08/2021 · PRODOTTO DA ELP SA

Borse: attesa per il simposio di Jackson Hole

Gli operatori dei mercati finanziari rimangono cauti mentre restano i timori legati alle prossime mosse della Federal Reserve sul tapering e all'evoluzione del pandemia con la variante Delta che continua a diffondersi. Questa settimana l’evento più importante sarà il simposio di Jackson Hole, lo storico appuntamento estivo che ospiterà diversi esponenti della Banca centrale USA ed altri da tutto il mondo. Quest’anno si svolgerà tra il 26 e il 28 agosto. L’attenzione tra gli investitori è massima: dall’evento potrebbero infatti emergere indicazioni importanti relativi all’avvio della riduzione degli acquisti della Federal Reserve alla luce dei recenti dati macroeconomici degli Stati Uniti.

FTSE Mib: monitorare gli eccessi in area 26.600 punti

Durante la scorsa settimana i corsi del FTSE Mib hanno dato il via ad un movimento correttivo che ha portato le quotazioni nuovamente in prossimità del supporto a 26.000 punti. Nonostante il ribasso registrato nelle ultime sedute il quadro tecnico si mantiene orientato al rialzo nel lungo periodo e i segnali di forza visti tra la seduta di giovedì e venerdì potrebbero anticipare una nuova ripartenza del trend rialzista. In tal senso sarà importante monitorare un eventuale breakout del massimo di giovedì a 26.090 punti, che potrebbe consentire l’implementazione di strategie rialziste con obiettivo in prossimità dei recenti massimi a 26.700 punti. Una violazione dei 25.700 punti invece comprometterebbe il quadro tecnico finora evidenziato a favore dei venditori i quali avrebbero come primo ostacolo l’importante livello orizzontale a 25.500 punti prima di effettuare un eventuale test della trendline che conta la serie di massimi decrescenti che si sono sviluppati tra giugno e luglio, ora transitante in area 25.200 punti.
VALORE MAX 12 MESI MIN 12 MESI RSI 14 GG MM 10 GG MM 50 GG RESISTENZA SUPPORTO
25.918,27 26.688,00 17.636,00 52,85 26.288,60 25.441,52 26.700,00 25.500,00

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 26.090 punti con stop loss 25.800 punti e obiettivo a 26.700 punti.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 25.700 punti con stop loss 26.000 punti e obiettivo a 25.200 punti.

I MARKET MOVER

Focus su indici IHS Markit PMI

La giornata odierna prevede il rilascio di molti dati macroeconomici di rilievo. In questa prima giornata di contrattazioni della settimana gli operatori dei mercati finanziari saranno focalizzati sui dati IHS Markit PMI per le principali economie mondiali. Negli Stati Uniti oltre ai dati PMI sull’attività manifatturiera e dei servizi si attenderanno anche i dati sulle vendite di abitazioni esistenti e l’indice manifatturiero della Fed di Chicago.

 

DATO PAESE ATTESE ORARIO
PMI MANIFATTURIERO GER, EUR, GBR, USA - 09:30 - 15:45
PMI SERVIZI GER, EUR, GBR, USA - 09:30 - 15:45
INDICE MANIFATTURIERO FED CHICAGO USA - 14:30
VENDITE CASE ESISTENTI USA -0,3% 14:30

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.