Focus sul meeting OPEC+

I principali indici di Borsa a livello globale hanno chiuso l’ultima seduta del mese all’insegna dell’incertezza.

01/09/2021 · PRODOTTO DA ELP SA

I principali indici di Borsa a livello globale hanno chiuso l’ultima seduta del mese all’insegna dell’incertezza. Ad innescare le vendite dopo diverse giornate di positività sono le parole del Presidente della Banca centrale d’Austria, Robert Holzmann, il quale ha dichiarato che la BCE dovrebbe iniziare a parlare di quando inizierà a ridurre il programma di acquisti per concentrarsi maggiormente su altri strumenti che aiuteranno l’istituto a raggiungere in maniera sostenibile il target di inflazione al 2%. Per il componente del board della Banca Centrale Europea, l’economia dell’Eurozona sta recuperando come da attese in maniera diffusa e i colli di bottiglia nelle catene di approvvigionamento non dovrebbero far deragliare la ripresa. Holzmann ha detto che se ci saranno abbastanza consensi l’Eurotower potrebbe iniziare a ridurre gli acquisti dal 4° trimestre 2021. Intanto sul fronte macroeconomico è da segnalare come l’inflazione nella zona euro di agosto (preliminare) si è attestata al 3% su base annua, in deciso rialzo rispetto al 2,2% di luglio e al di sopra delle attese al 2,7%. Per oggi le attenzioni degli investitori saranno rivolte al meeting dell’OPEC+. Il Cartello dovrebbe discutere il precedente accordo di un aumento graduale di 400.000 barili al giorno previsto per i prossimi mesi. Secondo alcune indiscrezioni pubblicate da Reuters, il piano non dovrebbe subire modifiche a dispetto delle recenti pressioni da parte degli Stati Uniti per incrementare l’output. Di recente, il Ministro del petrolio del Kuwait, ha detto che un aumento della produzione potrebbe essere riconsiderato in un contesto in cui deve prevalere la cautela a causa dell’aumento delle infezioni di Covid-19.

I MARKET MOVER

FOCUS SU IHS MARKIT PMI E OCCUPAZIONE ADP

Nella giornata odierna gli operatori dei mercati finanziari saranno concentrati su alcuni dati macroeconomici di rilievo per l’Italia, l’Eurozona e gli Stati Uniti. Nella mattinata gli investitori saranno concentrati sul dato IHS Markit PMI manifatturiero (agosto finale) per l’Italia e le principali econome dell’Eurozona. Per il Belpaese si attende inoltre anche il tasso di disoccupazione (luglio). Nel pomeriggio focus negli Stati Uniti per il dato sull’occupazione ADP, sull’ISM manifatturiero e sui dati EIA sulle scorte e la produzione di greggio. Segnaliamo inoltre un’audizione di Weidmann al simposio della Bundesbank e la riunione dell’OPEC+.

DATO PAESE ATTESE ORARIO
PMI MANIFATTURIERO ITA 60,1 09:45
PMI MANIFATTURIERO FRA, GER, EUR - 09:50
OCCUPAZIONE ADP USA 650K 14:15
ISM MANIFATTURIERO USA 58,7 16:00
SCORTE E PRODUZIONE GREGGIO USA - 16:30

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.