Mercati al test dei PMI dei servizi

Gli operatori dei mercati finanziari rimangono alla finestra mentre continuano a monitorare l’evoluzione dei contagi legati al diffondersi della variante Delta di Covid-19.

04/08/2021 · PRODOTTO DA ELP SA

Gli operatori dei mercati finanziari rimangono alla finestra mentre continuano a monitorare l’evoluzione dei contagi legati al diffondersi della variante Delta di Covid-19, sopratutto in Cina, che ha pesato sulle quotazioni del petrolio. Le incertezze sull’evoluzione dello scenario pandemico continuano a favorire gli acquisti di bond governativi. Il lato positivo, secondo il Centers for Disease Control and Prevention, è che il 70% degli adulti statunitensi ha già ricevuto almeno una dose di vaccino contro il Covid-19, obiettivo raggiunto in ritardo di circa un mese rispetto ai piani del Presidente Joe Biden, che ipotizzava uno scenario simile intorno agli inizi di luglio. Intanto i futures sugli indici azionari statunitensi continuano a salire grazie ai rapporti sugli utili per lo più positivi che hanno aiutato a compensare le nuove preoccupazioni sulla repressione della Cina sul settore dei giochi e della tecnologia. Gli investitori sono in attesa dei dati chiave sull’occupazione negli USA questa settimana, per valutare la ripresa economica e monitorare l’impatto delle pressioni sui prezzi innescate dalle interruzioni e dai colli di bottiglia legati all’emergenza sanitaria. Sul fronte delle banche centrali, continua il dibattito sul tapering. Il componente della Federal Reserve, Christopher Waller, ha recentemente affermato che una riduzione degli acquisti potrebbe partire già ad ottobre, se i prossimi due rapporti mensili sull’occupazione negli Stati Uniti si mostreranno solidi. L’attenzione degli operatori oggi continuerà a rimanere focalizzata sui progressi circa il piano infrastrutturale USA e sui dati IHS Markit PMI dei servizi delle principali economie.

I MARKET MOVER

Focus su PMI dei servizi e occupazione ADP USA

Gli operatori dei mercati finanziari oggi saranno concentrati su una carrellata di dati macro importanti. Questa mattina verranno rilasciati i dati IHS Markit PMI dei servizi di luglio per Spagna, Italia, Francia, Germania ed Eurozona. Per il Belpaese e l’Eurozona focus inoltre sui dati delle vendite al dettaglio di luglio. Nel pomeriggio l’attenzione degli operatori dei mercati finanziari sarà rivolta sugli Stati Uniti. Per gli USA si attendono i dati dell’occupazione ADP e l’ISM dei servizi. Segnaliamo inoltre un’audizione di Clarida ad un evento del Peterson Institute e la pubblicazione dei dati EIA sulle scorte e la produzione di greggio.

DATO PAESE ATTESE ORARIO
PMI SERVIZI EUR 62,20 09:50
PMI SERVIZI USA 60,40 09:50
VENDITE DETTAGLIO EUR 1,7% 11:00
OCCUPAZIONE ADP USA 675K 14:15
ISM SERVIZI USA 60,5 16:00

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.