La view di House of Trading: Tra le carte messe in campo da Paolo D’Ambra nella trentacinquesima puntata di “House of Trading – Le carte del mercato” compare una rossa su Facebook.

12/10/2021 · PRODOTTO DA ELP SA

 

L’analisi di: Paolo D'Ambra

Analista e trader dal 2015, Paolo si è specializzato sul mercato azionario USA e su quello valutario.

Tra le carte messe in campo da Paolo D’Ambra nella trentacinquesima puntata di “House of Trading – Le carte del mercato” compare una rossa su Facebook. Secondo il componente della squadra degli analisti, le quotazioni del colosso dei social media sono state penalizzate dagli eventi del 4 ottobre scorso, quando tutte le piattaforme dell’azienda, Facebook, Instagram e Whatsapp sono rimaste offline per oltre 5 ore. Oltre a questo la società sta facendo i conti con le accuse di una ex dipendente, secondo le quali il gruppo avrebbe nascosto i dati relativi ai danni psicologici di Instagram alle adolescenti, creato una lista di persone al di fuori delle regole del social network e di non aver fatto abbastanza per interrompere i gruppi di traffico di esseri umani. Da un punto di vista grafico, l’analista nota come si sia creato un gap down interessante: D’Ambra si attende che le quotazioni possano rimbalzare dagli ultimi supporti, andando a chiudere il gap. Questa ripartenza potrebbe fornire un’occasione di ingresso per nuove strategie di natura ribassista. Operativamente, la strategia schierata da D’Ambra prevede un punto di entrata a 335 dollari, uno stop loss a 350 dollari e un target a 310 dollari. Il Certificato scelto dall’analista è il Turbo Unlimited Short di BNP Paribas con ISIN NLBNPIT136L4 e leva finanziaria a 3,17. Medio il livello di convinzione, pari a 3 stelle su 5. All’ultima chiusura del mercato SeDeX di Borsa Italiana, il trade sta mettendo a segno una performance del 5,41%. Le altre carte selezionate dall’esponente del team degli analisti sono rosse per il NASDAQ 100 e per il cambio principale EUR/USD, mentre le verdi riguardano Tesla e il petrolio WTI. Queste strategie si vanno a confrontare con quelle scelte dall’avversario della squadra dei trader, Tony Cioli Puviani, il quale ha optato per un’operatività di matrice long su ENEL, oro e FTSE Mib. Gli short sono invece relativi all’EUR/USD e Tesla.

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 320 dollari con stop loss a 305 dollari e obiettivo a 380 dollari.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 335 dollari con stop loss a 350 dollari e obiettivo a 310 dollari.

I MARKET MOVER

Focus sugli indici ZEW

Nella giornata odierna gli operatori dei mercati finanziari saranno concentrati sulla pubblicazione degli indici ZEW per la Germania. Per quanto riguarda i dati macroeconomici riguardanti gli Stati Uniti, segnaliamo il rilascio dell’indice NFIB (ottimismo delle piccole imprese) e il sondaggio JOLTS sui posti vacanti.

 

DATO PAESE ATTESE ORARIO
INDICI ZEW GER - 11:00
NFIB USA 99,5 12:00
NUOVI LAVORI JOLTS USA 10,9M 16:00

I protagonisti della puntata di oggi

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.