Tesla: dopo il rally ci aspettiamo una correzione

Video analisi quotidiana sui mercati e le possibilità di trading con i certificati turbo di BNP Paribas a cura dell'Ufficio studi di Investire.biz

31/03/2022 · Trade idea di Investire.biz

Analisi

Se nelle ultime settimane c'è stato un titolo azionario sugli scudi è stato Tesla Motors.

L'azenda guidata da Elon Musk ha fatto registrare una performance eccezionale nella seconda metà di marzo. I prezzi sono passati da meno di 800 USD ad azione a circa 1100 USD in progressione di oltre il 30%.

I motivi sono diversi, ad esempio potrebbero essere dovuti allo split azionario che verrà proposto nella prossima assemblea o il fatto che Morgan Stanley abbia dato un parere positivo sul titolo individuando in 1300 USD il prezzo obiettivo, o ancora il fatto che Tesla abbia depositato moltissimi brevetti e continui a puntare sull'innovazione.

Strategia Operativa

Non abbiamo dubbi che Tesla possa performare bene in futuro, tuttavia da un punto di vista speculativo ci sentiamo confidenti nel provare ad aprire un'operazione al ribasso (short) in quanto riteniamo che le buone notizie siano state già scontate, i massimi assoluti non cosi distanti ed una correzione fisiologica possa arrivare nei prossimi giorni a causa delle prese di beneficio.

Ecco i livelli operativi:

Livello di ingresso: 1135

Stop loss: 1256

Target price: 975

Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NLBNPIT15JP0 

Iscriviti al canale Telegram di BNP Paribas

Analisi a cura dell'Ufficio Studi di Investire.biz

Livelli operativi

 

Sottostante

Tesla

Livello di ingresso

1135

Stop Loss

1256

Target Price

975

Trade Idea

Tesla Motors Turbo Unlimited Short

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso (CH), in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

AVVERTENZA

Il produttore delle raccomandazioni di investimento originali non è BNP Paribas, né una delle altre società del gruppo BNP Paribas. Le informazioni che ai sensi del Regolamento (UE) n. 596/2014 si richiedono al produttore sono fornite da una terza parte, sotto la propria responsabilità, in un’avvertenza separata. Per ulteriori informazioni, clicca QUI