• | A A A
  • Moody's Aa3
  • Rating BNP Paribas S&P A+

Prodotti di Borsa, BNP Paribas

Investimenti
La banca per un mondo che cambia

Trade Idea in Tempo Reale

Idee di trading

TRADE IDEA DI

12/04/2021

Azioni Intesa Sanpaolo: ci attendiamo un rialzo. Come operare nel breve periodo

BUY INTESA SANPAOLO Turbo Long NLBNPIT11DK3

Al test di un importante supporto, i corsi delle azioni Intesa Sanpaolo sembrerebbero pronti per tornare a salire. Vediamo come impostare l'operatività con i Turbo Certificates di BNP Paribas.

In fase laterale da circa un mese, le azioni Intesa Sanpaolo sembrerebbero pronte per una nuova fase rialzista.


Azioni Intesa Sanpaolo, grafico giornaliero. Fonte: TeleTrader

Dopo i minimi registrati a marzo ed a metà maggio 2020, le quotazioni delle azioni Intesa Sanpaolo hanno avviato una ripresa che, nella seconda metà di luglio, le ha portate a testare la media mobile a 200 periodi.

La tenuta di questa resistenza ha innescato una fase discendente che, dagli oltre 1,9 euro del 21 luglio, ha spinto le quotazioni di ISP fino a 1,379 euro.

Da questo livello a fine ottobre è partito un rally che ad inizio dicembre ha permesso alle azioni prima di superare la trendline ottenuta dai lows del 22 maggio e del 1° ottobre 2020l, poi di sorpassare la MM200 ed infine di posizionarsi al di sopra della linea scaturita dai massimi del 7 aprile e del 18 settembre.

Ad inizio febbraio una nuova fase ascendente ha favorito il breakout della resistenza offerta dai top del 25 marzo e del 20 luglio 2020 ed ora questo livello dinamico è chiamato a supportare la risalita dei corsi.

Azioni Intesa Sanpaolo: strategie operative

Operativamente, si potrebbero valutare strategie di natura «long» da 2,23 euro. Lo stop loss andrebbe posto in zona 2,13 euro mentre l'obiettivo principale a 2,30 euro. Il target finale sarebbe invece identificato a 2,33 euro.

Per questa strategia, si adatta il Certificato Turbo Short di BNP Paribas con ISIN NLBNPIT11DK3 e leva 6,77.

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da Money.it S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su Money.it S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

  • Intraday
  • 1 Settimana
  • 1 mese
  • 6 mesi
  • 1 anno
  • da inizio quotazione
No data available
  • Prodotto
  • INTESA SANPAOLO

INTESA SANPAOLO Turbo Long

NLBNPIT11DK3

DenaroPerformanceLettera
0,3230
(50000)
-3,00%
0,3270
(50000)
09:01
(12.04.21)

Sottostante

INTESA SANPAOLO

QuotazionePerformance
2,24
09:01:46
(12.04.21)
-0,49%

Dati certificato

Sottostante

Cod. Neg.P11DK3
ISINNLBNPIT11DK3
TipoTurbo Long
ValutaEUR
Mercato di quotazioneBorsa Italiana
Scadenza18.06.21
Livello Strike1,9000 EUR
Livello Knock Out1,9000 EUR
Tipo Knock OutContinuo
Parità1,00
Ultimo giorno di negoziazione15.06.21

Caratteristiche

Leva6,76
Distanza Knock Out
La Distanza da Knock Out, se positiva, indica quanto il sottostante dovrebbe scendere, rispetto al valore attuale, per arrivare a quotare al Livello Knock Out. Se negativa, invece, indica quanto il sottostante dovrebbe salire, rispetto al valore attuale, per arrivare a quotare al Livello Knock Out.
15,59%

Avvertenza

Prima di adottare una decisione di investimento al fine di comprendere appieno i potenziali rischi e benefici connessi alla decisione di investire negli strumenti finanziari quivi menzionati si invita a leggere attentamente la documentazione di offerta e/o quotazione relativa agli strumenti finanziari, in particolare, le sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all’investimento, ai relativi costi e al trattamento fiscale, nonché il relativo documento contenente le informazioni chiave (KID), ove disponibile. Tale documentazione è disponibile sul presente sito web investimenti.bnpparibas.it e negli eventuali ulteriori eventuali luoghi indicati nella relativa documentazione di offerta e/o quotazione. L’investimento negli strumenti finanziari quivi menzionati può comportare il rischio di perdita totale o parziale del capitale inizialmente investito, fermo restando il rischio Emittente e, ove applicabile, il rischio di assoggettamento del Garante allo strumento del bail-in. Ove tali strumenti finanziari siano venduti prima della scadenza, l’investitore potrà incorrere anche in perdite in conto capitale. Nel caso in cui tali strumenti finanziari siano acquistati o venduti nel corso della loro durata, il rendimento potrà variare. Le informazioni quivi riportate hanno scopo meramente promozionale e non sono da intendersi in alcun modo come sollecitazione, offerta al pubblico o consulenza in materia di investimenti. Le informazioni e i grafici a contenuto finanziario quivi riportati sono meramente indicativi e hanno scopo esclusivamente esemplificativo e non esaustivo. I rendimenti passati non sono indicativi, né sono garanzia, dei rendimenti futuri. È responsabilità dell’investitore effettuare un’accurata analisi di tutti i profili fiscali, legali e regolamentari (inclusi i fattori di rischio, tra i quali, i fattori di rischio legati ai tassi di interesse, i fattori di rischio di default e i fattori di rischio legati all’assenza di liquidità) connessi all’investimento negli strumenti finanziari quivi menzionati. BNP Paribas e/o altra società del gruppo BNP Paribas non potranno essere considerate responsabili delle conseguenze finanziarie o di altra natura derivanti dall’investimento in tali strumenti finanziari. Eventuali raccomandazioni di investimento quivi contenute non soddisfano i requisiti di legge relativi all’indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non sono soggette ad alcun divieto di esecuzione di operazioni su strumenti finanziari prima della loro divulgazione.